La berlina elettrica di Elon Musk, in versione Raven, sfida la supercar tedesca da 619 cavalli in una sfida estremamente equilibrata

Rieccoci. La Tesla continua a trovare sfidanti nelle gare di accelerazione. La gara è particolarmente interessante: una Model S Performance Raven (e cioè quanto di meglio ci sia oggi sul mercato tra le auto prodotte da Elon Musk e soci) se la vede contro una sportiva purosangue come l'Audi R8 V10 Plus. Ma come va a finire?

Fotogallery: Tesla Model S Performance Raven vs Audi R8 V10 Plus

Le rivali nel dettaglio

Da una parte della striscia d'asfalto si è piazzata la berlina elettrica Made in California: 2.223 kg di peso e 597 CV di potenza (che corrispondono a 439 kW), dall'altra una due posti secchi da 1.645 kg di peso e 619 CV di potenza sprigionati da un V10 da 5,2 litri. Numeri alla mano, anche tenendo conto della maggior coppia di Tesla, la R8 sembra avere tutte le carte in regola per uscire vincitrice dal confronto.

L'elettrico vince ancora

E invece è stata di nuovo Tesla a tagliare per prima il traguardo. Lo ha fatto con un vantaggio di soli 0,265 secondi. Con l'Audi R8 che ha fatto registrare una velocità d'uscita di 206,2 km/h e la Tesla Model S che non è andata oltre i 199,7 km/h. Restando sui dati registrati durante la sfida, vi diciamo anche che la Tesla ha coperto lo 0-100 in soli 2"65 e ha percorso il quarto di miglio in soli 10"64

Fonte: DragTimes via YouTube