La prima auto elettrica "moderna" della Casa sarà disponibile con 3 diverse autonomie e a 2 o 4 ruote motrici (con 1 o 2 motori)

Che la Volkswagen ID.3 sarebbe stata offerta con pacchi batteria dalla diversa capacità non è mai stato un segreto. Si sapeva fin dall'inizio che si sarebbe potuto scegliere tra varianti da 45, 59 o 77 kWh. Voci autorevoli avevano già anche detto che la ID.3 si sarebbe presentata a listino con un solo motore elettrico (da 110 kW di potenza e la trazione posteriore) o con 2 motori elettrici, disposti uno per asse, che garantiscono una potenza complessiva di 150 kW e la distribuzione della coppia motrice su tutte e 4 le ruote

Fotogallery: Volkswagen ID.3, la terza era è iniziata

Le informazioni arrivano dalla Danimarca

Adesso, a pochi mesi dal lancio, arrivano altre informazioni riguardo alla gamma della ID.3. Sono segnalate da un acquirente danese. L'uomo, che ha ordinato una 1ST Edition pagando un anticipo di 1.000 euro, infatti, avrebbe ricevuto una email dalla filiale scandinava della Casa all'interno della quale erano contenuti dettagli ancora non diramati in via ufficiale. La notizia è stata riportata da Elecrive.com

La fonte ha rivelato anche i nomi degli allestimenti (Pure, Pro, Pro Power e Pro S) e i prezzi che verranno con tutta probabilità applicati sul mercato danese, che però non fa testo rispetto al resto d'Europa vista la fortissima tassazione.

Ecco una tabella riassuntiva:

ID.3 Pure Pro Pro Power Pro S
Autonomia (WLTP) 330 km 420 km 420 km 550 km
Capacità batteria (netta/totale) 45/48 kWh 58/62 kWh 58/62 kWh 77/82 kWh
Potenza di picco 110 kW 110 kW 150 kW 150 kW
Ricarica in AC 7,2 kW 11 kW (trifase) 11 kW (trifase) 11 kW (trifase)
Ricarica in DC

50 kW

(100 kW a richiesta)

100 kW 100 kW 100 kW

Prezzo di partenza

in Danimarca

279,995 Corone

37,469 euro

309,995 Corone

41,502 euro

319,995 Corone

42,841 euro

rilasciato a gennaio