L'esperimento è stato condotto Oltreoceano dai nostri colleghi americani con una Long Range del 2019: vediamo com'è andata

Ci sono diverse ragioni per cui la Tesla Model 3 è l'elettrica più venduta al mondo. Ha un aspetto gradevole, ottime performance, interni minimal ma supermoderni e ottima autonomia sia nella versione Standard Range (che in Cina sta ricevendo la prima batteria senza cobalto della Casa) sia nella versione con batteria più capiente.

Restando in tema "autonomia", però, sono in tanti a chiedersi quanta strada sia in grado di percorrere in condizioni di guida reali. Soprattutto in America, dove lo standard EPA adottato per l'omologazione dei consumi è meno accurato del nostro WLTP

Test autostradale

Lo standard EPA stima il consumo medio di un'auto messa alla prova su un percorso misto che comprende città e autostrada, ad esempio. Ma quanta strada percorre, invece, se affronta solo l'autostrada? I nostro colleghi americani se lo sono chiesto per poter dare ai lettori una stima di quanti km si possono coprire se si affronta un lungo viaggio

Per scoprirlo hanno deciso di usare la Model 3 (di proprietà del giornalista Tom Moloughney, autore dell'articolo, ndr), che ha messo a disposizione la sua auto, una Long Range con due motori del 2019 con poco meno di 15.000 miglia (24.000 km) sulle spalle. Obiettivo: andare ad una velocità costante di 70 miglia orarie (112 km/h) fino alla fine della carica.

tesla autopilot curved exit ramp

Chill mode e Autopilot on

L'auto, prima di partire, ha rimesso i cerchi originali, quegli aero wheel dal design aerodinamico. Poi è stata caricata al 100% e si è avviata in autostrada. La vettura ha svolto il test in modalità Chill, con frenata rigenerativa, e ha utilizzato l'Autopilot per il 95% del tempo. Al momento della partenza le gomme segnavano una pressione di 2,8 atmosfere (mentre alla fine erano arrivate a 3,13).

L'auto ha percorso 289,1 miglia (465,2 km) prima di arrivare a segnare 0 sull'indicatore della carica della batteria. Lo ha fatto proprio mentre l'auto imboccava la rampa di accesso di una stazione di Supercharger. 

6,84 km per kWh

Alla fine, l'auto ha segnato una percorrenza media di 6,84 km per ogni kWh di energia. In test equivalenti, sempre a 70 miglia orarie costanti e sempre in autostrada, la Chevrolet Bolt e la Nissan Leaf Plus si sono mostrate entrambe del 25% meno efficienti, potendo percorrere in media 5,5 km ogni kWh

Per quanto i test comparativi non siano stati svolti con una strumentazione scientifica, e che si possano incontrare delle variabili (vento, traffico,...), eppure, fa impressione vedere come una Tesla Model 3, nelle stesse condizioni e sullo stesso percorso, abbia fatto segnare un risultato così migliore.