La corsa delle auto alla spina non conosce tregua: a ottobre +205,1% per le EV e +330,3% per le PHEV. Crollano benzina e diesel

A ottobre il mercato manda ancora una volta un segnale chiaro: gli incentivi all'elettrico stanno dando i loro frutti. Le elettriche e le ibride plug-in, che beneficiano del bonus fino a 10.000 euro, crescono ancora con percentuali straordinarie: +205,1% per le EV (all'1,8% di quota) e addirittura +330,3% per le PHEV (al 2,3% di quota). Il resto del mercato, complice l’esaurimento delle agevolazioni per le Euro 6, è invece in forte sofferenza.

Nel suo complesso, il mese chiude con un -0,2% rispetto all’ottobre del 2019 e, stando alle proiezioni Unrae, si calcola che il 2020 terminerà con un poco rassicurante -27%. Sono oltre 500.000 le vetture perse nei primi 10 mesi dell’anno: equivalgono a un -31% rispetto al periodo gennaio-ottobre 2019.

Benzina e diesel indietro tutta

Guardando alle auto a benzina, ad esempio, si registra una riduzione del 31,5%, che porta la categoria a ridosso del 30,8% di quota di mercato. Poco meglio fa il diesel, che con un -14,6% perde altri 5 punti di market share.

Pompa benzina e diesel

Male anche il metano, -45%, mentre con segno più chiude il Gpl (+7,2%), che grazie ai risultati di ottobre raggiunge il 7,3% di quota. Per quanto riguarda le ibride (full e mild), ad ottobre salgono rispettivamente al 24,7% di share.

Tesla fuori dai radar

Guardando ai dati dei modelli a zero emissioni più venduti del mese si assiste ad una serie di interessanti scossoni. In testa nella classifica delle più vendute si piazza la smart EQ fortwo, da sempre tra i modelli più apprezzati. Con 571 unità vendute a ottobre ha battuto sia la Renault Zoe (304) sia Hyundai Kona (258).

smart EQ

Buono il risultato della Volkswagen ID.3, che con 234 auto si piazza quarta davanti a un’altra auto della Casa, la e-Up!, quinta con 198 immatricolazioni. Scompare dalla top ten la Tesla Model 3, da sempre ai vertici delle classifiche di vendita e ora fuori dalle prime 10. La berlina americana ha subito verosimilmente qualche penalizzazione a livello di approvvigionamenti: una tesi avvalorata dalla scelta della Casa di iniziare a vendere in Europa anche gli esemplari prodotti in Cina.

  1. Smart EQ fortwo: 571
  2. Renault Zoe: 304
  3. Hyundai Kona EV: 258
  4. Volkswagen ID.3: 234
  5. Volkswagen e-Up!: 198
  6. Mini Cooper SE: 149
  7. Opel Corsa-e: 129
  8. Peugeot e-208: 100
  9. Peugeot e-2008: 97
2019 Renault ZOE

Zoe avanti nei 10 mesi

Nella classifica delle più vendute nei primi dieci mesi del 2020 è ancora la Renault Zoe a tenere la prima posizione. La vettura francese guida saldamente la classifica con 3.751 vetture vendute davanti a smart EQ fortwo (2.735) e a Tesla Model 3 (2.258).

  1. Renault Zoe: 3.751
  2. Smart EQ fortwo: 2.735
  3. Tesla Model 3: 2.258
  4. Volkswagen e-Up!: 1.816
  5. Peugeot e-208: 1.380
  6. Hyundai Kona EV: 1.016
  7. Opel Corsa-e: 963
  8. Nissan Leaf: 958
  9. Mini Cooper SE: 667
  10. Smart EQ forfour: 543