Nasce una joint venture sull'auto elettrica e nuove tecnologie: fornirà abbonamenti di ricarica mensili e wallbox, anche aziendali

L’accordo, annunciato lo scorso 12 novembre con un memorandum d’intesa, adesso è realtà. FCA Italy SpA, controllata al 100% da Stellantis e Engie EPS hanno unito le proprie forze per creare una Joint Venture nel settore della mobilità elettrica.

Un grande investimento che partirà con la costruzione di infrastrutture di ricarica residenziali, aziendali e pubbliche. Il gruppo fornirà inoltre abbonamenti per la ricarica energetica e tecnologie Vehicle-to-Grid per rendere l’accesso alla mobilità elettrica facile e conveniente. Alla portata di tutti.

L’era della mobilità sostenibile

Appena nata, Stellantis ha già ben chiara la strada da seguire. Esattamente dieci giorni fa, il 16 gennaio 2021, Fiat Chrysler Automobiles ha annunciato la fusione con il Gruppo PSA, dando vita al quarto gruppo automobilistico mondiale, forte di un patrimonio di 20 brand. Da allora sul sito si legge: “In prima linea nella nuova era della mobilità sostenibile”.

Stellantis, quali sono i 20 marchi del nuovo Gruppo automobilistico

Il lancio sul mercato della nuova Fiat 500 elettrica (di cui qui trovate la nostra prova completa) è stato solo il primo passo per giungere alla totale elettrificazione della gamma. Nei piani però non c’è solo la riconversione dei veicoli più venduti negli omologhi elettrici. L’intenzione è quella di diventare leader in tutta la rete di servizi interni alla eMobility.

Non solo auto

La nuova Joint Venture nasce proprio per offrire ai clienti non solo auto efficienti ma anche colonnine e wallbox per uso domestico e pubblico. Per favorire la scelta dell’elettrico la chiave sono i servizi: ci si potrà abbonare mensilmente a pacchetti energetici personalizzati a tasso fisso.

La scommessa è quella di creare una rete attorno all’auto elettrica che la renda efficace ed efficiente. Un esempio? Con il meccanismo di ricarica intelligente Vehicle-to-Grid sarà possibile includere i veicoli elettrici in un sistema di accumulo energetico distribuito, dove svolgeranno anche funzioni di stoccaggio e prelievo di energia. Parola d’ordine connettività.