Il Gruppo Stellantis annuncia in una nota due nuove figure di riferimento per la mobilità a idrogeno. Si tratta dell'ingegner Jean-Michel Billig, che diventa il nuovo Chief Technology Officer per lo sviluppo dei veicoli alimentati a idrogeno, e di Uwe Hochgeschurtz, che prende la carica di responsabile delle vendite dei nuovi veicoli a celle combustibili.

Entrambi vantano un lungo passato nel campo della mobilità, non solo all'interno dello stesso Gruppo ma anche in altre aziende pionieristiche, come Airbus.

Jean-Micheal Billig e Uwe Hochgeschurtz

Jean-Micheal Billig è stato per anni un dirigente di Naval Group, il consorzio francese tra i principali produttori di navi europei in ambito di Difesa. La sua carriera inizia nel 1988 nella divisione elicotteri della società Aerospatiale. Circa 10 anni più tardi passa ad Airbus, dove dirige le divisioni Avionic Equipment Purchasing e Systems Engineering e diventa CTO della sussidiaria Eurocopter.

Entra nel settore automotive nel 2012, quando diviene Executive Vice President Engineering, Quality and IS del Gruppo Renault fino al 2015, quando assume la carica di CEO Zodiac Seats presso Zodiac Aerospace. Nel 2017 entra infine in Naval Group in qualità di EVP del programma australiano di sommergibili.

Nel Gruppo Stellantis Billig riporterà ora direttamente al Chief Engineering Officer Harald Wester e, dal punto di vista funzionale, a Ned Curic, Chief Technology Officer.

Peugeot e-Expert Idrogeno
Peugeot e-Expert Idrogeno
Peugeot e-Expert Idrogeno

Carlos Tavares, CEO di Stellantis, ha dichiarato:

L’ampia esperienza di Jean-Michel nell’industria aeronautica, aerospaziale, automobilistica e navale, porterà nuove idee che consentiranno a Stellantis di accrescere le proprie ambizioni nella vendita di celle a combustibile a idrogeno e di soddisfare l’ampia gamma di
requisiti previsti per la mobilità a zero emissioni. Avere Jean-Michel e Uwe in queste posizioni complementari è un’ulteriore dimostrazione del nostro impegno per rafforzare la leadership nel campo della tecnologia delle celle a combustibile alimentate a idrogeno e per raggiungere gli ambiziosi obiettivi di sostenibilità del nostro piano strategico Dare Forward 2030.

Anche la carriera di Uwe Hochgeschurtz non è da meno. Dopo circa 30 anni nel settore automotive, in cui ricopre numerosi ruoli di rilievo, a settembre 2021 diventa CEO del marchio Opel, con l'entrata dello stesso nel Gruppo Stellantis. dove ora ricoprirà anche questa seconda carica e guiderà un team dedicato a rafforzare la strategia commerciale dell’azienda nell'ambito dell'idrogeno.

Opel Vivaro-e Hydrogen
Opel Vivaro-e Hydrogen

Fotogallery: Foto - Peugeot e-Expert Hydrogen