“Apriremo un cinema drive-in vecchio stile, con pattini a rotelle e un ristorante rock in una delle nuove stazioni di Tesla Supercharger a Los Angeles”. Elon Musk twittava così nel 2018 per lanciare l’idea di espandere il business della Casa e rendere ancora più gustosa la vita degli automobilisti.

Seguì la richiesta di permessi per mettere a terra il progetto in una località a Santa Monica, ma poi tutto si fermò. Fino a poche settimane fa, quando il costruttore ha ripreso in mano i piani e li ha presentati alla Città degli angeli, con la visione di dare vita a un diner a Hollywood. E qualcuno ha ora immaginato come potrebbe essere la nuova creatura.

Ecco Milliways

Il suo nome è Ed Howard. Esperto di modelli architettonici, ha pubblicato un render basato sui progetti della Casa, che parlano di un ristorante semicircolare a due piani, con 29 stalli per la ricarica e due maxi-schermi cinematografici.

 

Nella sua ricostruzione, Howard combina i disegni ufficiali con qualche elemento di fantasia. Un esempio è il nome del diner, “Milliways”, come il ristorante che appare alla fine dell’universo in “Guida galattica per autostoppisti”. Ma per la maggior parte, la struttura immaginata è fedele a quanto già messo nero su bianco.

Tradizione e innovazione

Lo stile sposa il carattere retro con un design a tratti futuristico, proprio come quello che Elon Musk sembra avere in mente. Tanti poi i componenti che il render cura nei dettagli. Uno su tutti è il muro di bambù che separa il diner dal resto del complesso.

A questo punto, non resta che aspettare l’apertura ufficiale, per fare un pieno di elettricità alla batteria e gustarsi un bel pasto caldo insieme a un buon film. Difficile però fare una stima sui tempi di apertura, perché tutto dipenderà dall’amministrazione locale e da quanto sarà veloce ad approvare i progetti. Nel frattempo, potete fare un salto in altre stazioni di ricarica futuristiche.

Fotogallery: Foto - Render del Tesla diner a Hollywood