Quando la Mercedes Vision EQXX ha stabilito il precedente record di percorrenza con una sola ricarica, viaggiando dalla Germania fino alla Costa Azzurra per oltre 1.000 km senza fermarsi alla colonnina, ha tagliato il traguardo con un’autonomia residua di 140 km.

Ma stavolta la concept della Casa della Stella ha fatto ancora meglio, arrivando a percorrere 1.202 km senza necessità di un rabbocco di elettroni. A caccia di un nuovo record, la Vision EQXX è partita da Stoccarda e si è recata a Silverstone, nel Regno Unito, passando per la Francia, fino a Calais, e imboccando poi l’Eurotunnel per raggiungere il famoso circuito di Formula 1.

Sfide diverse

Rispetto alla volta precedente, la Vision EQXX ha dovuto affrontare un percorso diverso. Non ha più caratterizzato dalle salite e le discese delle strade alpine dove giocare di acceleratore e rigenerazione dell'energia; ha viaggiato su un tracciato più pianeggiante, ma con temperature più alte, che hanno raggiunto i 30 gradi centigradi. Con tanto di climatizzatore attaccato per 8 ore del viaggio.

La Mercedes Vision EQXX che percorre la distanza record di 1.202 km con una sola ricarica

Inoltre, passando vicino a grandi città come Stoccarda e Londra, ha dovuto gestire la marcia in condizioni di traffico più intenso. In queste situazioni, l’efficienza del sistema di raffreddamento ha giocato un ruolo primario, consentendo alla vettura di proseguire senza alzare eccessivamente i consumi. Ma non solo: la Vision EQXX ha potuto contare per tutto il viaggio su un Cx di soli 0,17 e un peso di  1.750 kg.

Spinta da un powertrain con batteria da 900 Volt da meno di 100 kWh e un motore elettrico da 245 CV. l’auto è arrivata al famoso circuito britannico dove si disputa il GP di Formula 1 con un incredibile dato: 8,3 kWh/100 km. Nel tentativo di record precedente non era andata oltre il valore di 8,7 kWh/100 km, migliorandosi sotto questo aspetto di circa il 5%.

  • Peso: 1.750 kg
  • Batteria: <100 kWh a 900 V
  • Potenza max: 245 CV
La Mercedes Vision EQXX che percorre la distanza record di 1.202 km con una sola ricarica

Il viaggio in pillole

L’auto, per percorrere i 1.202 km che la separavano dalla destinazione finale, ha impiegato 14 ore e 30 minuti, viaggiando a una media di 83 km/h e toccando una punta di velocità massima di 140 km/h.

  • Distanza totale: 1.202 km
  • Velocità media: 83 km/h
  • Velocità massima: 140 km/h
  • Consumo medio: 8,3 kWh/100 km

Il bello è che, una volta arrivata a Silverstone, nei pressi della sede del Mercedes-Benz Grand Prix, team che gestisce il programma sportivo in Formula 1, dopo un veloce cambio pilota che ha visto sedere al volante Adam Allsopp, direttore della divisione Mercedes-AMG HPP che lavora sui motori da competizione, l'auto ha percorso 11 giri del circuito prima di tagliare definitivamente la bandiera a scacchi.

Fotogallery: Foto - Nuovo record per la Mercedes Vision EQXX