In attesa di capire quando arriverà - e come sarà - la tanto chiacchierata Apple Car, da Taiwan arriva un'auto elettrica firmata da chi con l'azienda della Mela ci lavora da anni. Si chiama Luxgen n7 ed è prodotta dalla Foxtron, divisione auto di Foxconn, colosso taiwanese produttore dell'iPhone.

Si tratta di un SUV medio a 7 posti, esteticamente imparentato con la concept Model C disegnata da Pininfarina e presentata a ottobre 2021 assieme ad altri due prototipi chiamati Model E (una berlina) e Model T (un bus). Un modello completamente atteso nelle concessionarie di Taiwan per ottobre 2022, mentre ancora non si sa quando arriverà anche in altri mercati.

Piattaforma open source

Basata sulla meccanica MIH della Foxtron, creata per ospitare o un motore posteriore o due unità, una per ciascun asse, la Luxgen n7 dovrebbe mantenere le stesse dimensioni della concept da cui deriva, con lunghezza di 4,64 metri e passo di 2,86, a dare tanto spazio in abitacolo per tutti e 7 i passeggeri. Una disposizione che impedisce al SUV elettrico di avere forme da coupé, col tetto che corre dritto fino al lunotto.

Luxgen n7
Luxgen n7

A quanto si vede dal video le linee del SUV elettrico di Foxconn non sono particolarmente stravaganti e riprendono quasi completamente quelle della concept Model C, con luci a sviluppo orizzontale sia all'anteriore sia al posteriore, dove sono unite dall'ormai classica sottile linea luminosa.

Le specifiche tecniche non sono state comunicate ma, rifacendoci ancora una volta alle informazioni relative alla concept vista lo scorso anno, il cx dovrebbe essere di 0,27 e l'autonomia dovrebbe arrivare fino a 700 km sui modelli con le batterie più potenti, con accelerazione da 0 a 100 in 3,8".

Pininfarina ci racconta l'auto elettrica di Foxconn

Fotogallery: Foto - Il SUV elettrico Luxgen n7