Honda e LG Energy Solution costruiranno una Gigafactory in Ohio: sorgerà a circa 60 km a sud della città di Columbus. Le due aziende hanno dichiarato che la nuova fabbrica per la produzione di batterie sarà realizzata attraverso un'apposita joint venture con un investimento monstre da 4,4 miliardi di dollari.

Honda e LG Energy Solutions avevano già preannunciato l’operazione ad agosto, senza però dare dettagli sulla location e sulle capacità dell'impianto. Ora, invece, hanno divulgato maggiori informazioni al riguardo.

Oltre 2.000 posti di lavoro

La Casa giapponese e il produttore sudcoreano di batterie hanno anche detto che per avviare la produzione si dovrà stanziare una somma pari a 3,5 miliardi di dollari ma per arrivare a pieno regime ne serviranno altri 900 milioni. In totale la Gigafactory in Ohio creerà 2.200 posti di lavoro.

Honda, separatamente, investirà altri 700 milioni di dollari per aggiornare altri impianti produttivi che ha negli Stati Uniti per adattarli alla produzione di veicoli elettrici. Tra questi tre stabilimenti dedicati ai motori, sempre in Ohio, che grazie alla conversione verso l’elettrico assumeranno altri 300 lavoratori.

Colonnine di ricarica LG

LG si sta cimentando anche con la costruzione di colonnine di ricarica

Si parte nel 2025

La costruzione della nuova Gigafactory, che sarà avviata dopo la creazione della joint-venture (attualmente in fase di approvazione normativa), dovrebbe iniziare nei primi mesi del 2023 e terminare nel 2024. La produzione di batterie dovrebbe essere avviata l'anno dopo, nel 2025. La fabbrica in Ohio arriverà a volumi annui pari a 40 GWh.

Honda, il cui impegno negli Stati Uniti sul tema delle auto elettriche passa anche dall’accordo con General Motors, dovrebbe invece iniziare a produrre modelli a batteria sul suolo americano nel 2026 e vuole arrivare a vendere in Nord America solo auto a zero emissioni entro il 2040.

Fotogallery: Honda e:N Series EV Concepts