Zeekr prende sempre più slancio in Cina. Il marchio nell’orbita di Geely ha presentato un nuovo aggiornamento al suo crossover, la 001, che è ora disponibile nel Paese del Dragone con un powertrain da record.

La clientela cinese può richiedere anche una nuova variante da 140 kWh e un’autonomia stimata di oltre 1.000 km. Se questi numeri trovassero conferma anche nell’utilizzo quotidiano, parleremmo di una delle elettriche più efficienti al mondo.

Efficienza da verificare

Ricapitolando, il Model Year 2023 della 001 è venduto in Cina in tre versioni differenti. Le prime due sono equipaggiate rispettivamente con batterie da 86 e 100 kWh che consentono 546 e 741 km, con la più potente che scatta da 0 a 100 km/h in appena 3,8 secondi. Come detto, nel listino si è aggiunta la versione da 140 kWh che promette 1.032 km tra una ricarica e l’altra. È un dato realistico? Nì.

Zeekr 001 (2023)

Zeekr 001 (2023)

Questo valore è omologato nel ciclo cinese CLTC che è tendenzialmente più ottimistico rispetto al WLTP e all’americano EPA. Addirittura, alcune stime evidenziano che il CLTC “aumenta” l’autonomia fino al 35% rispetto all’EPA, con quest’ultimo che resta il più realistico tra i tre.

L’unico modo per scoprire la verità, comunque, sarebbe mettersi al volante della Zeekr, ma al momento non è chiaro se questa inedita variante arriverà in Europa. Anche perché la sua produzione è limitata a soli 1.000 esemplari.

Zeekr 001 (2023)

Gli interni della Zeekr 001 (2023)

Sta di fatto che il nuovo listino della Zeekr sul mercato locale si aggira intorno ai 42.000 euro, anche se è altamente improbabile che la 001 venga venduta in Europa a certe cifre. Non resta che attendere novità sullo sbarco nel Vecchio Continente, con la Casa che non ha ancora annunciato con precisione le date e i mercati in cui inizierà la commercializzazione.

Fotogallery: Zeekr 001 (2023)