Elon Musk, CEO di Tesla, ha dato fastidio a molte persone nel corso degli anni, ma allo stesso tempo ha dimostrato di avere molto successo e di avere una base di fan enorme.

Le polemiche intorno al CEO sono salite alle stelle da quando ha preso il controllo di Twitter e alcuni noti investitori di Tesla si sono scagliati contro di lui anche se Musk sostiene di mettere Tesla al primo posto rispetto a Twitter. Ora una mail interna conferma le sue dichiarazioni.

Cosa c'è scritto nella mail

Secondo un recente articolo pubblicato da Teslarati, il New York Times ha ottenuto una mail di Elon Musk ai dipendenti di Twitter. L'articolo riporta che la mail avverte i dipendenti di Twitter che Musk si renderà disponibile per incontri riguardanti l'azienda di social media dopo aver completato "la maggior parte del mio lavoro su Tesla".

Secondo quanto riferito, la mail prosegue dicendo che i dipendenti di Twitter devono comunque ottenere l'approvazione di Musk per i cambiamenti più importanti.

Anche se Musk sembra aver riconsiderato le sue responsabilità principali, è ancora deciso a lavorare sui dettagli dei prodotti e sugli aggiornamenti tecnici di Twitter. Secondo la mail interna, Musk ha scritto ai dipendenti di Twitter:

"Ci agiteremo fino a quando non avremo ottenuto un prodotto il più vicino possibile alla perfezione".

Di recente i media si sono occupati di una storia che riguarda uno dei principali investitori di Tesla al mondo, Leo KoGuan, che ha reso pubbliche le sue opinioni sull'acquisizione di Twitter e sul comportamento generale di Elon Musk.

 

Come sottolinea Teslarati, anche Ross Gerber, un investitore di Tesla molto attivo su Twitter, non è contento. Spera di convincere il consiglio di amministrazione di Tesla a prendere nota e a fare qualcosa per le buffonate di Musk. L'investitore di Gerber Kawasaki sta addirittura pensando di cercare di entrare lui stesso nel consiglio di amministrazione.

Cosa scrive Musk su Twitter

Detto questo, Musk è intervenuto più volte per cercare di mettere le cose in chiaro. Continua a sottolineare che Tesla sta vivendo una crescita e un successo monumentali. Musk incolpa l'economia e, più specificamente, la Federal Reserve per i problemi delle azioni Tesla. Ha persino promesso che, nonostante la situazione attuale, le azioni avranno un grande successo a lungo termine.

 

Musk ha anche affermato di recente che non è stato certo assente in Tesla. Ha continuato a dire che non ha saltato nessuna riunione. Tuttavia, sembra che l'amministratore delegato stia evitando o non si renda conto che le preoccupazioni della gente vanno ben oltre il fatto che Musk stia prestando attenzione a Tesla o partecipando alle riunioni.

Gli investitori sono preoccupati per i suoi tweet politici e per il fatto che si è alienato una parte significativa della popolazione.

Che ne dite? Si tratta solo di turbolenze di mercato o Musk sta avendo un impatto? Pensate che questa sia una fase che passerà, o il CEO sta tracciando una rotta per molti più grattacapi legati a Tesla in futuro?