Il nuovo powertrain elettrico del Gruppo Stellantis fa il suo ingresso anche sulle auto del Double Chevron. Le sorelle Citroen e-C4 ed e-C4 X, infatti, accolgono in gamma il nuovo motore da 156 CV abbinato al pacco batterie da 54 kWh.

La nuova versione va ad affiancarsi alla "base" da 136 CV, ancora acquistabile, e promette un'autonomia massima di 420 km nel ciclo WLTP. Si possono entrambe già ordinare.

Più potenza e autonomia

La nuova versione di punta delle Citroen e-C4 ed e-C4 X, come anticipato, porta in dote alle due sorelle francesi il nuovo motore del Gruppo Stellantis da 156 CV, lo stesso che abbiamo avuto modo di testare a fondo nell'ultimo periodo su altre auto, abbinato a un nuovo pacco batterie da 54 kWh, dalla chimica migliorata e più efficiente.

Il nuovo accumulatore, infatti, è stato progettato con una regolazione termica migliorata, garantita grazie a una maggior circolazione del liquido di raffreddamento: una caratteristica che ha permesso agli ingegneri di innalzare la potenza di ricarica in corrente continua.

La Citroen e-C4 X

La chimica del nuovo pacco batterie è stata distribuita su 102 celle e 17 moduli, tutti agli ioni di litio e composti per l'80% da nichel, per il 10% da manganese e per il 10% da cobalto, un mix in grado di migliorare la densità energetica ed aumentare la durata nel tempo.

Tutte queste caratteristiche sono state progettate con l'obiettivo di innalzare l'autonomia fino al 17% rispetto alla versione meno potente, raggiungendo i 420 km nel ciclo combinato WLTP, con consumo medio di energia di 12 kW/h.

Già ordinabili

Le Citroen e-C4 ed e-C4 X in versione da 156 CV sono già ordinabili in allestimento Shine, con prezzi a partire da 41.750 euro per la prima e 41.800 euro per la seconda. Nel prossimo periodo è probabile che il nuovo powertrain diventerà disponibile anche per altri allestimenti.

Il Perché Comprarla della Citroen C4 X