ZTL libera, parcheggio gratuito, esenzione del bollo: ecco tutto quello che è concesso a chi guida un'auto ibrida o a zero emissioni

Questa settimana la nostra panoramica sulle agevolazioni offerte dai comuni italiani per i possessori di un’auto ibrida o elettrica si sposta sullo Stretto di Messina e più precisamente a Reggio Calabria.

Zona a traffico Limitato (ZTL)

Partiamo dalla ZTL cittadina. Reggio Calabria si è dotata negli anni di un sistema di ZTL nella zona del centro storico, con limitazioni al traffico attive quotidianamente e per tutto l’arco della giornata.

Inoltre, il comune calabro ha sperimentato da quest’anno una nuova ZTL Estiva centrale, attiva nei mesi di luglio, agosto e parte di settembre, per incentivare ancora di più la mobilità leggera e sostenibile nella città. Tuttavia, a differenza di altri comuni, non sono state predisposte delle agevolazioni al transito nella Zona a Traffico Limitato per le vetture a trazione elettrica, né ibride né pure.

Auto elettriche a Reggio Calabria, accesso ZTL, strisce blu e altre agevolazioni

Parcheggi e strisce blu

Se si guarda alla sosta a pagamento, invece, si trovano delle buone notizie per chi guida elettrico. Chi possiede un veicolo con motore elettrico o ibrido infatti può richiedere l’esenzione dalla tariffa a pagamento per i parcheggi a raso su tutto il territorio del comune. L’istanza di esenzione deve essere inviata ad ATAM Spa (la società che gestisce i parcheggi nella città calabra) esclusivamente via mail, all’indirizzo sosta@atam-rc.it.

Il modulo per la richiesta (che può essere scaricato da questa pagina) deve essere trasmesso allegando una copia del libretto di circolazione della vettura, del documento di identità del richiedente, di un eventuale contratto di leasing o di comodato d’uso e infine della ricevuta di pagamento di 25 euro a beneficio del Comune. Se la documentazione risulta appropriata, ATAM rilascia il titolo di sosta richiesto, che permette di parcheggiare senza limiti di tempo in tutti gli stalli blu della Città (il permesso deve essere sempre esposto ben in vista sul cruscotto della propria auto).

Auto elettriche a Reggio Calabria, accesso ZTL, strisce blu e altre agevolazioni

Bollo auto

Per quanto riguarda la tassa automobilistica regionale, la Calabria prevede, in linea con la legislazione nazionale, l’esenzione totale dal pagamento del bollo per le auto elettriche pure, per cinque anni a decorrere dalla data di prima immatricolazione. Allo scadere di questo periodo, il proprietario è tenuto a versare un importo annuo che ammonta a un quarto di quello dovuto per il corrispondente veicolo a benzina.

La Regione della punta dello Stivale non ha attivato invece nessuna esenzione dal pagamento della tassa auto per le vetture ibride, di qualsiasi categoria. Tuttavia alcune proposte in questo senso sono già state avanzate, quindi è presumibile che nei prossimi anni le ibride godranno di un’esenzione almeno parziale dal pagamento del bollo.

Auto elettriche a Reggio Calabria, accesso ZTL, strisce blu e altre agevolazioni

Altre agevolazioni

Per ulteriori informazioni circa la ZTL cittadina è possibile contattare l’Ufficio Relazioni con il Pubblico al numero 0965.23316 oppure via mail all’indirizzo urp@reggiocal.it. Per maggiori informazioni riguardo la sosta a pagamento è possibile visitare la relativa pagina di ATAM Spa o contattare la società al numero verde 800.282600. Per ulteriori informazioni sulla tassa auto regionale è possibile consultare la pagina dedicata sul sito della Regione Calabria.