Con il Salone di Los Angeles quasi alle porte aumentano le voci sulla prossima generazione del modello

Dopo che Ford aveva annunciato a inizio 2018 la volontà di lanciare sul mercato entro il 2020 un modello a ruote alte completamente elettrico, le voci intorno alla notizia sono diventate sempre più insistenti e ricche di ipotesi. Secondo quanto è trapelato, l’anteprima mondiale di questa novità assoluta per la Casa statunitense potrebbe avvenire nel mese di novembre al Salone di Los Angeles.

Tante ipotesi, nessuna certezza

Del fatto che queste voci debbano rivelarsi corrette non siamo totalmente convinti. A dimostrazione di ciò, infatti, abbiamo contattato la Casa americana per avere dei dettagli in più sulle anteprime che vedranno la luce durante il prossimo Salone di Los Angeles, sperando di ricevere qualche notizia su questo modello che da tanto tempo sta ricevendo le attenzioni del pubblico. La Casa, però, ribadisce di non aver nulla da dire riguardo alle novità presenti.

Ford Mustang crossover EV

Le indiscrezioni sul modello

Il piano iniziale della casa automobilistica era quello di dare al modello il nome Mach E, riferimento ben noto a chi conosce la storia della Mustang. Tuttavia, neanche questo sembra essere così sicuro dopo la reazione dei più appassionati del marchio che hanno bocciato questa proposta proprio perché poco aderente alla tradizione...

Parlando di dati tecnici, invece, il crossover a zero emissioni potrebbe essere lanciato sul mercato in due versioni: una base che dovrebbe offrire un’autonomia di 484 chilometri e una più costosa che permetterebbe di percorrere fino a 600 chilometri. A queste si dovrebbe aggiungere anche una variante dalle prestazioni elevate. Vedremo cosa ci proporrà alla fine la Casa americana, sperando che questo modello 100% elettrico possa effettivamente vedere la luce entro il 2021.
 

Fonte: SeekingAlpha