Si parte da un prezzo inferiore ai 50.000 euro. Il listino con equipaggiamenti di serie e pacchetti aggiuntivi

La Ford Mustang Mach-E passerà alla storia per quella che sarà la prima Mustang con una carrozzeria da crossover, ma ancor di più, per essere la prima vera Ford elettrica. Un mezzo capace di travalicare quella linea di confine, e che sicuramente porterà a lunghi temi di discussione. 

Stile e linee familiari su di un corpo da crossover, ma con uno o due cuori elettrici che la rendono a trazione posteriore o a trazione integrale, con potenze che variano dai 258 ai 465 CV a seconda dell'allestimento. Discorso variabile anche per il pacco batterie con due volumi di capacità: un pacco da 288 celle con 75,7 kWh, o da 375 celle con una capacità di 98,8 kWh. 

Fotogallery: Ford Mustang Mach-E

Si parte da (quasi) 50mila euro

Quest'oggi, Ford Italia ha voluto render pubblici anche prezzi e allestimenti, con una suddivisione in Standard Range per i modelli a traizione posteriore, ed Extended per quelli a trazione integrale. 

Dunque i prezzi partono da 49.900 euro come base per la Standard Range a trazione posteriore, sino ad un prezzo massimo di listino di 66.850 per la Extended integrale. 

FORD MUSTANG MACH-E  Trasmissione Normativa Prezzi Listino IVA esclusa Prezzi listino IVA inclusa
Elettrico Standard Range Automatica Euro 6.2 40.364,80 49.900,00
Elettrico Extended Range Automatica Euro 6.2 46.963,13 57.950,00
         
FORD MUSTANG MACH-E AWD Trasmissione Normativa Prezzi Listino IVA esclusa Prezzi listino IVA inclusa
Elettrico Standard Range Automatica Euro 6.2 46.594,30 57.500,00
Elettrico Extended Range Automatica Euro 6.2 54.258,24 66.850,00

Da sottolineare come la Mustang Mach-E riesce ad ottemperare alla Normativa Euro 6.2, che altri non è che la denominazione per quelle auto che riescono ad effettuare i rilevamenti adottando la metodologia di prova RDE (inquinamento in condizioni reali di guida). 

Equipaggiamenti di serie e optional

Non solo prezzi, perchè Ford ha voluto rilasciare anche le informazioni riguardante l'equipaggiamento di serie per entrambe le verisoni, a trazione posteriore e integrale.

Si parte con il pacchetto di serie per la Mach-E con luci a LED anteriori e posteriori, vetri posteriori oscurati, apertura delle portiere con il sistema E-Latch, dunque con il proprio smartphone come chiave. In tema di aiuti alla guida, presente ovviamente il Ford Co-Pilot con Radar e camera pre-collision assist, adaptive cruise control con stop&go, traffic jam assist, lane centering assist- reverse brake assist, intelligent spee

d assist, sensori di parcheggio anteriori e posteriori, radar frontale, blis con cross traffic alert. Capitolo infotainemnt: aggiornamento a Sync 4 con touch screen da 15,5''.

2020 Ford Mustang Mach-E
2020 Ford Mustang Mach-E

A tutto questo, per la versione AWD, vanno aggiunti i cerchi in lega da 19 pollici, pinze freno rosse, fari anteriori full led con abbaglianti automatici, inserti in carbon look sulla plancia.

Attenzione però, perchè in qualità di optional, l'Ovale blu propone il full active park assist, la telecamera a 360°, l'intelligent speed assist, l'highway assist, sistema audio a 10 altoparlanti ad un prezzo di 1900 euro iva inclusa per quello che viene definito Tech Pack. E' presente anche un ulteriore pacchetto, chiamato Teck Pach+ con un costo di ulteriori 4100 euro con in più, tra le altre, anche il tetto panoramico. 

Sfida a Tesla e Jaguar

Dunque, anche per quanto concerne il capitolo prezzi, si rinnova il confronto con Tesla Model Y con la produzione la cui Long Range si posiziona a 63.000 euro, mentre la Performance 71.000, salvo variabili come sconti ed equipaggiamenti extra che possono far aumentare o diminuire i prezzo.

Un confronto non troppo lontano anche dalla Jaguar I-Pace per quella che è la natura del mezzo, pur con un prezzo che, di contro, sale sino ad almeno 80.000 euro