La produzione avverrà in Giappone, negli stabilimenti di Aichi, in previsione di un'ulteriore crescita del mercato delle ibride

Toyota Motor Corporation e Toyota Industries Corporation hanno annunciato di aver sviluppato in maniera congiunta una nuova batteria per le auto full hybrid.

Si tratta di una batteria sviluppata in previsione di un'ulteriore crescita sul mercato delle auto ibride. La produzione delle batterie avverrà nello stabilimento Kyowa di Toyota, dunque in proprio, all'interno della Prefettura di Aichi.

Elemento fondante

Che la questione dello sviluppo delle batterie, della loro capacità e della loro gestione, sia ormai un elemento fondante per il mondo dell'elettrificazione legata al mondo dell'automobile, si percepisce anche dallo stesso comunicato della Casa nipponica, in cui si sottolinea come il ramo Toyota Industries lavorerà con Toyota per rafforzare anche tutta quella che è la struttura di approvvigionamento.

Piano di sviluppo

La notizia si lega al piano che la stessa Toyota ha mostrato il mese scorso, in cui l'elettrificazione è stato evidentemente il filo conduttore. La Casa infatti lancerà 40 modelli tra ibride, plug-in, full e electric e fuel cell, con al contempo anche una nuova piattaforma per l'elettrico, in un mercato che, per quanto concerne l'ibrido, la vede ancora oggi assoluta dominatrice e protagonista, anche in Italia.

Proprio nella Penisola nell'anno appena trascorso la Yaris Hybrid, la C-HR ed il RAV-4 hanno monopolizzato infatti il podio delle auto ibride.