Il portale si chiama Taobao.com, è sempre di proprietà di Jack Ma, e permette di richiedere test drive e comprare auto e gadget Tesla

Uno degli elementi vincenti di Tesla in questo periodo legato al Coronavirus, è sicuramente la sua flessibilità in tema di rete di vendita. Con gli acquisti online e le consegne a domicilio, la Casa di Elon Musk ha tracciato nuove strade per bypassare limiti fisici alla compravendita.

Ed è in questa logica che, volgendo lo sguardo al mercato cinese ed asiatico, dove sta collezionando numeri da record nonostante il Covid-19, Tesla ha aperto un negozio ufficiale su Taobao.com, un "centro commerciale online" di proprietà del colosso dell'e-commerce Alibaba, capeggiato dal tycoon Jack Ma. Per chi non lo conoscesse, una sorta di Amazon del Paese del Dragone.

Logica da e-commerce

La logica infatti non è dissimile da quella riscontrabile su una piattaforma come quella di Jeff Bezos. I prodotti vengono messi a disposizione da un certo portafogli di fornitori che ottemperano agli ordini. In più, si possono mettere in vendita anche accessori per i propri veicoli - in questo caso proprio Tesla - acquistabili online.

Il motivo è presto detto: nello store ufficiale Tesla, esistono numerosi accessori ed oggetti anche da collezione per tutti gli amanti del marchio, ma gli articoli non possono essere spediti al di fuori del mercato statunitenese o al più canadese. In questa maniera si può oltrepassare invece questo limite.

Il negozio online, lo store, è online da giovedi 16 aprile, ed offre attualmente accessori e gadget per Model 3, Model S e Model X. Ulteriore elemento di interesse riguarda proprio il comparto automobilistico in senso stretto, tanto più che si può anche pianificare il test drive di qualsiasi modello attraverso lo store online.

Espansione cinese

La strategia, rientra nel piano di sviluppo ed espansione di Tesla nel mercato cinese, a cominciare dalla Gigafactory di Shanghai che inizialmente avrebbe dovuto produrre solamente la versione più economica della Model 3 e della Model Y, ma che invece ora sta vedendo anche un'evoluzione verso la Performance e della Long Range RWD, proprio per tracciare una strada di evoluzione ed ampliamento nel continente asiatico.

I video su acquisto e consegna in Italia

Fotogallery: Tesla Model 3 (design studio China)