Con la riduzione del listino rientrano negli incentivi statali tutte le versioni della berlina di Elon Musk: si parte da 37.990 euro

Stamattina chi voleva comprare una Tesla ha trovato una bella sorpresa sul configuratore italiano: un consistente taglio dei prezzi. La cosa riguarda la Model 3, che adesso grazie al calo del listino porta tutta la gamma (Performance inclusa) al di sotto della soglia dell’ecobonus.

Con questa riduzione di prezzo la Tesla Model 3 MY 2021 arriva a costare circa a stessa cifra a cui fino a poco tempo fa era disponibile la versione Made in China, che era venduta in Italia con 2.000 euro di sconto rispetto a quella proveniente dallo stabilimento di Fremont.

Prezzi da 47.990 euro

Guardando il sito, la versione Standard Range Plus ha un prezzo di partenza di 47.990 euro, che con l’ecobonus diventano 41.990 euro se non si ha un’auto da rottamare e addirittura 37.990 euro se si rottama una vettura con almeno 10 anni d’età.

Tesla Model 3 2021

Per la Model 3 Dual Range Plus, invece, da oggi si devono sborsare 53.990 euro, mentre per la Performance non si va oltre 60.990 euro. Questo valore ha tutto il sapore di essere stato calcolato al centesimo, visto che in Italia l’ecobonus è attivo su modelli fino a 61.000 euro. Insomma, da oggi, se si resiste agli optional, si può guidare un’elettrica che scatta da 0 a 100 in 3”3 e che tocca i 261 km/h con poco più di 50.000 euro.

Versione  Prezzo di listino Prezzo con incentivo senza rottamazione Prezzo con incentivo e rottamazione
Standard Range Plus 47.990 euro 41.990 euro 37.990 euro
Long Range Plus 53.990 euro 47.990 euro 43.990 euro
Performance 60.990 euro 54.990 euro 50.990 euro

Aspettando la Model Y

Nulla cambia, al momento, sugli altri modelli Tesla, tutti al di sopra della soglia dell’ecobonus. Sarà interessante vedere però se entro la fine dell’anno la Model Y “base” Long Range non subirà una riduzione di pari entità. Potrebbe passare dagli attuali 63.000 euro a 61.000, arrivando anch’essa al di sotto dei limiti di legge.

Ma per capirlo si dovrà attendere almeno il debutto ufficiale sul mercato italiano, visto che da noi è ordinabile ma non ancora in consegna. Intanto, per chi vuole restare aggiornato sulle ultime novità di Elon Musk e soci, consigliamo di ripassare tutte le novità introdotte nel corso del 2020, tra nuove stazioni di Supercharger ad aggiornamenti OTA, passando per migliorie anche a livello di prestazioni.