Il proprietario di una casa in costruzione in Wisconsin mostra chiaramente un vantaggio meno conosciuto del Tesla Solar Roof

Il Tesla Solar Roof non teme l'inverno. Un nuovo video mostra come le tegole fotovoltaiche di Elon Musk possano infatti tornare particolarmente utili pure nei mesi più rigidi, andando anche a sciogliere la neve sul tetto di casa.

Esagerazioni a parte, i pannelli solari prodotti da Tesla producono effettivamente una quantità di calore sufficiente a far sciogliere una parte della neve che si accumula sui tetti, creando un sottile strato d’acqua su cui il resto del manto depositato scivola senza che sia necessario alcun intervento.

Ok anche sottozero

Il video, che è stato girato in Wisconsin da tal Jason Lassen per la sua casa in costruzione, è interessante per un motivo: è credenza comune che i pannelli solari siano utili soltanto in luoghi del pianeta dove ci sono generalmente alte temperature e tanti giorni di sole all’anno. Ma ormai hanno raggiunto un’efficienza tale che gli permette di produrre energia anche in luoghi freddi. E anche in giornate nuvolose.

Fotogallery: Tesla Solar Roof

Questo filmato, mostrando come attraverso l’installazione dei Solar Roof si possano evitare pericolosi accumuli di neve, risponde anche ai dubbi di molti sulla bontà delle tegole fotovoltaiche che Elon Musk non ha esitato a definire il suo personale prodotto dell'anno.

Da Buffalo al mondo

La produzione di Solar Roof è iniziata tre anni fa nella Gigafactory di Buffalo, nello stato di New York. Inizialmente Tesla vendeva il prodotto solo in California e in Florida, che restano i mercati principali, ma a partire dallo scorso anno la Casa ha investito molto in questa tecnologia, con l’obiettivo di diffonderla in tutti gli Stati Uniti e di muoversi anche oltre i confini nazionali.

Elon Musk ha recentemente affermato che la tecnologia che sta dietro ai Solar Roof è pronta ad essere distribuita in massa per due motivi: si è ottimizzato il processo produttivo e si iniziano a vedere gli effetti benefici delle economie di scala (dal secondo al terzo trimestre 2020 le vendite sono triplicate).