Prodotte su piccola scala dal 2017, le tegole fotovoltaiche puntano al boom il prossimo anno per spingere le energie rinnovabili

Sembra l’uovo di Colombo, ma Tesla è sul punto di realizzarlo per prima. Stiamo parlando del nuovo Solar Roof, un tetto in cui al posto dei tradizionali pannelli solari si usano tegole con celle fotovoltaiche incorporate.

Di recente Elon Musk ha annunciato che il prodotto, la cui produzione pilota era partita addirittura nel 2017 nella Gigafactory di Buffalo, a partire dal 2021 potrà puntare a raggiungere volumi su larga scala, contribuendo ad accelerare la rivoluzione della generazione elettrica diffusa e green.

Sempre più FV

La tecnologia del Solar Roof, ha spiegato Elon Musk, sarà sviluppata affinché un domani la gente possa vivere in un posto migliore, con una qualità della vita più alta, potendo fare affidamento su una produzione di energia rinnovabile sempre più importante. 

Tesla Solar Roof

“Quando penso a che futuro voglio – ha detto Musk – penso anche ad abitazioni con tetti belli da vedere e in grado di produrre energia. Questo è quello che desidero, e diventerà realtà nel 2021”.

Gli ostacoli tecnici

Di Solar Roof si parla da tempo, ma fino ad oggi il prodotto non aveva preso piede rallentato anche da una serie di problemi legati proprio alla costruzione delle tegole fotovoltaiche. Ora però pare che Tesla abbia superato le criticità e sia pronta a partire.

Il momento è propizio, ha spiegato ancora Elon Musk, ponendo l'accento sulle politiche per la sostenibilità sempre più diffuse a livello globale. L’utilizzo di pannelli fotovoltaici realizzati da Tesla ha raggiunto quota 57 MW ed è raddoppiato tra il secondo e il terzo trimestre 2020. I Solar Roof, nello stesso periodo, sono triplicati.

Tesla Solar Roof

Nuovi posti di lavoro

Proprio per incrementare la diffusione dei Solar Roof, Tesla ha avviato la selezione di 200 nuovi installatori nei soli Stati Uniti, ma ha detto di essere già pronta ad esportare in prodotto in via ufficiale anche in Canada, partendo dalla regione dell’Ontario.

La maggiore diffusione di queste particolari tegole porterà con sé anche un vantaggio in termini di costo, visto che all’aumentare delle quantità prodotte, si riuscirà ad abbassare il prezzo di vendita. Inoltre, con il diffondersi del Solar Roof, Tesla potrà trarre benefici anche su altri prodotti in vendita. Si pensa ai Power Pack ad esempio, o alle più semplici wallbox per la ricarica delle auto.