Il mondo dell'auto sta cambiando e con esso anche quello delle aziende dell'indotto. Per venire incontro alle esigenze di un mercato sempre più popolato da modelli "alla spina" anche Castrol, brand inglese specializzato nella produzione di liquidi di vario genere per automobili, ha cominciato a lavorare allo sviluppo di prodotti appositamente pensati per le moderne auto elettriche.

Il risultato si chiama Castrol ON. Si tratta di una nuova famiglia di fluidi dedicati a modelli a zero emissioni, in grado di migliorare le prestazioni delle vetture elettrificate, prolungandone la vita media.

Per la massima efficienza

La linea si compone di tre prodotti: si tratta di un refrigerante per batterie, un lubrificante per trasmissioni e dei grassi.

Formula E a Roma
  • e-Coolant è il refrigerante messo a punto da Castrol e pensato per contenere il calore generato dalle batteria, anche in condizioni climatiche estreme, che grazie alle sue proprietà permette all'accumulatore di tollerare più agevolmente anche le ricariche ultraveloci, ovvero oltre i 150 kW.
  • e-Trasmission Fluid il liquido per le trasmissioni delle elettriche capace di proteggere questa importante componente delle vetture, aumentandone non solo la durata, ma contribuendo anche a migliorare l'autonomia del modello.
  • e-Grease, un particolare grasso pensato per mantenere in perfetta efficienza tutte le componenti delle moderne EV, limitando i picchi di temperatura. Grazie a questi tre nuovi prodotti, quindi, Castrol punta a migliorare il funzionamento delle moderne vetture "alla spina", migliorandone le prestazioni ed aumentandone la vita media.

Dalla pista alla strada

Tutti i nuovi lubrificanti di Castrol per le vetture elettriche sono stati messi a punto in collaborazione con il team Jaguar Racing Formula E. In questo modo i tecnici inglesi hanno potuto testare i tre nuovi prodotti in pista, sottoponendoli allo stress tipico delle competizioni sportive, prima di portare questa tecnologia sui modelli stradali.