Pronta al lancio la prima erede a batteria delle celebri Volkswagen più "arrabbiate": ecco cosa sappiamo già di lei

La data da segnare sul calendario è il 28 aprile: quel giorno Volkswagen presenterà la sua ID.4 GTX, la versione sportiva del SUV elettrico della Casa tedesca.

Dopo GTI, GTD e GTE, Wolfsburg è rimasta fedele alla propria tradizione e ha promosso le sue auto elettriche ad alte prestazioni scegliendo la sigla GTX. Della sigla si sapeva da un po' ormai, perché a fine 2019 vennero fuori i documenti con cui la Casa depositava la registrazione, ma ora mancano poco più di 10 giorni al debutto ufficiale. 

Trazione integrale e 2 motori

Dopo la notizia dell'arrivo della sigla GTX, durante il 2020 le occasioni in cui si è parlato di questa nuova gamma sono state diverse. A inizio 2020 sono trapelati alcuni dati tecnici e poi ci sono stati anche avvistamenti al Nurburgring. 

Nell'attesa di vedere come sarà, ecco cosa sappiamo già sulla versione ad alte prestazioni della ID.4: avrà la trazione integrale e due motori elettrici. Stando alle indiscrezioni, avrà inoltre una potenza massima di 302 CV e una batteria da 77 kWh.

  • Batteria: 77 kWh
  • Autonomia: 470 km
  • Ricarica: fino a 150 kW
  • Potenza max: 302 CV
  • 0-100: 6"2

Avendo la trazione integrale, l'auto avrà anche una modalità di guida aggiuntiva, chiamata "Traction", che permetterà di viaggiare con quattro ruote motrici e gestire la ripartizione della coppia tra i due assi.

 

"Sostenibile e sportiva"

Annunciata a dicembre 2019, la ID.4 GTX è stata "spiata" all'inizio di quest'anno.

"Le lettere GT sono da tempo sinonimo di piacere di guida. Ora la X sta costruendo il ponte verso la mobilità del futuro. Sostenibilità e sportività non si escludono a vicenda, ma si completano in modo intelligente", ha dichiarato Klaus Zellmer, membro del consiglio di amministrazione per il marketing e le vendite del Gruppo.

"I modelli GTX - dice Volkswagen - sono impressionanti per prestazioni e design. Anche la famiglia ID avrà la trazione integrale grazie a un motore elettrico aggiuntivo sull'assale anteriore che si accende in modo intelligente entro pochi millisecondi se le prestazioni molto elevate lo richiedono. Nella nuova modalità di guida 'Traction', il motore aggiuntivo è persino attivato in maniera permanente. Inoltre, il design sportivo sottolinea le prestazioni al top dei modelli GTX".