Pirelli ha progettato un pneumatico adatto al maggiore peso di auto e SUV elettrici e ibridi, sarà montato in anteprima sulla Air

È contraddistinto dalla dicitura HL il nuovo pneumatico realizzato da Pirelli per auto e SUV elettrici e ibridi. È stato progettato per poter reggere meglio il peso superiore delle auto a batteria, che proprio per la presenza degli accumulatori si caratterizzano in genere per una massa più generosa rispetto ai modelli endotermici. 

La sigla HL, che sta per High Load e che si trova prima della misura lo differenzia visivamente da una gomma standard. L'azienda dichiara una maggiore capacità di sopportare il peso di oltre il 20% superiore rispetto a un pneumatico standard e tra il 6% e il 9% rispetto a un pneumatico XL della stessa misura.

In anteprima sulla Lucid Air

Sarà la berlina elettrica superlusso Lucid Air a utilizzare per prima i nuovi pneumatici HL Pirelli. L'auto, prodotta negli Stati Uniti d'America e in arrivo entro la fine dell'anno, monterà gomme P Zero nelle misure HL 245/35R21 99 Y XL all'anteriore e HL 265/35R21 103 Y XL al posteriore.

I pneumatici HL sono stati sviluppati in collaborazione con la Casa americana, secondo quella strategia Perfect Fit che Pirelli adotta con numerose Case per creare prodotti in grado di soddisfare le esigenze specifiche di ogni singolo modello. Proprio per questo, sulla spalla, riporteranno anche il marchio LM1, a indicarne la progettazione specifica per il modello Air. 

Lucid Air aerodinamica

“La ricerca di soluzioni tecnologiche d’avanguardia è da sempre al centro delle attività di Pirelli - ha detto Pierangelo Misani, Senior Vice President R&D e Cyber di Pirelli -. L’attenzione che dedichiamo a tutte le nuove forme di mobilità sostenibile ci porta in questo caso a proporre una nuova tecnologia in grado di anticipare le richieste future dei produttori di auto di nuovi veicoli elettrici e ibridi, che necessitano sempre più di prestazioni specifiche dai pneumatici”. 

Lucid Air rappresenta una svolta tecnologica in termini di efficienza e prestazioni - commenta Eric Bach, Senior Vice President Product and Chief Engineer di Lucid Motors -. I nuovi pneumatici Pirelli HL sono parte integrante del raggiungimento di questi nuovi parametri di riferimento”.

Obiettivo comfort

Pirelli, su questi nuovi pneumatici HL della serie P Zero, adotterà anche le tecnologie Elect e PNCS. La prima migliora autonomia, comfort, grip e struttura rispetto a una gomma tradizionale. E lo fa grazie a una minore resistenza al rotolamento, un'inferiore rumore di rotolamento e una nuova mescola che garantisce massima aderenza in fase di partenza.

Pirelli HL

La seconda, invece, è in grado si attenuare le vibrazioni dell'aria trasmesse all'interno del veicolo tramite un particolare materiale fonoassorbente posto nella cavità della gomma che attutisce il rumore generato dal rotolamento dei pneumatici.

Lucid Motors non è l'unica startup specializzata nella produzione di veicoli elettrici con cui Pirelli ha avviato una collaborazione. Qualche mese fa l'azienda italiana annunciò infatti di aver realizzato coperture specifiche per Rivian, che si appresta a mettere in vendita il SUV R1S e il pick-up R1T. 

Fotogallery: Pirelli HL