Già rodata dopo le esperienze in Francia, Regno Unito, Spagna, Svezia e Paesi Bassi, sbarca anche in Italia la partnership tra ALD Automotive e ChargePoint, rispettivamente società di noleggio auto a lungo termine e operatore per la ricarica.

Al centro dell’accordo, un servizio integrato per il pieno di elettricità ai veicoli di flotte aziendali. Grandi, medie e piccole imprese nella Penisola potranno dare ai dipendenti la possibilità di ricaricare al lavoro, a casa o lungo il tragitto.

Il servizio

Le società fanno sapere che la soluzione offerta comprenderà i servizi di consulenza e analisi per l’elettrificazione della flotta, la card per ricaricare alle colonnine pubbliche e l’installazione di infrastrutture domestiche per i dipendenti, comprensive di rimborso automatico per l’energia erogata da casa.

Il tutto è definito “all’avanguardia“ e promette “un sistema semplice e accessibile”, che sarà compreso in un unico canone. In più, “grazie al cruscotto digitale MyALD, sarà possibile per i Fleet Manager monitorare le singole sessioni di ricarica dei propri driver e visionare tutte le relative fatture”.

Company electric car fleet charging stations

Presente, non futuro

“La nostra ambizione – dichiara Antonio Stanisci, Commercial & Marketing director di ALD Automotive Italia – è portare le imprese ad adottare flotte aziendali elettriche, ad emissioni zero, e far capire che la transizione non riguarda il futuro, ma il presente di ognuno di noi”. È per questo motivo che la compagnia ha lanciato la community Linkedin “Movimento elettrico”.

“La partnership – continua Stanisci – contribuisce a rendere sempre più concreto il raggiungimento degli obiettivi del nostro piano strategico ‘MOVE 2025’, ovvero l’aumento della quota di veicoli elettrici e plug-in hybrid pari a circa il 30% delle auto nuove consegnate entro il 2025”.

Commenta anche André ten Bloemendal, senior vice president Sales di ChargePoint: “La partnership con ALD Automotive renderà il passaggio alla guida elettrica sempre più semplice, offrendo la possibilità di effettuare la ricarica a casa così come sul posto di lavoro in tutta Italia”.

“Mentre fleet manager e dipendenti – aggiunge – si avvicinano sempre più rapidamente alle nuove motorizzazioni e a modalità di trasporto sostenibili, ChargePoint, in collaborazione con eco system partner come ALD, si impegna a creare le condizioni ideali per fornire un sistema più agevole per lo spostamento di persone e beni”.