A volte, un bel viaggio in campeggio lontano dalla frenesia della città è tutto ciò che serve per ricaricarsi. Per le escursioni a lungo raggio si usano camper o roulotte, ma con l'aumentare del numero di ciclisti stanno proliferando soluzioni alternative.

In effetti, i rimorchi per biciclette sono disponibili in un'ampia varietà di configurazioni e una recente invenzione, chiamata Martha, tenta di far progredire la tecnologia attuale portando il lusso miniaturizzato dei camper nelle grazie dei ciclisti abituali.

Ci hanno pensato i tedeschi

Martha (o anche Fahrrad Wohnwagen Martha) è un'idea del produttore tedesco Maxmess Design e sembra essere il primo rimorchio per e-bike di questo tipo. Non ha un aspetto molto attraente, ma è ricco di funzionalità.

Dai un'occhiata a questo fantastico rimorchio per bici elettrica in cui puoi campeggiare
Dai un'occhiata a questo fantastico rimorchio per bici elettrica in cui puoi campeggiare

Questa specie di scatola angolare su ruote dentro sembra una vera camera da letto, con angolo cottura. Ci sono stoviglie ben riposte e altri porta oggetti utili durante un viaggio. Martha è inoltre dotata di un tavolo pieghevole che può essere utilizzato all'interno come postazione di lavoro o all'esterno per un pranzo veloce.

Luci a LED e caricatori USB

Anche se piccolo questo rimorchio ha pensato a tutto. La porta d'ingresso può trasformarsi in una tenda da sole e ci sono anche un pannello solare e un accumulatore, luci a LED e una serie di caricatori USB. Le luci di lettura mobili, le luci posteriori e la ventola di ventilazione anteriore sono alimentate da una batteria da 30 Ah e da un pannello solare da 30 W.

Come se non bastasse, il centro di comando consente di controllare il consumo energetico e di apportare le modifiche necessarie per risparmiare energia. Bisogna però portarsela dietro. Martha pesa 48 chilogrammi e si può caricare di ulteriori 25 chilogrammi per stivare provviste e bagagli. Buona pedalata (assistita)!