Nonostante le polemiche legate alla scelta della sede, i Mondiali di calcio 2022 in Qatar promettono comunque di mantenere una certa attenzione al tema della sostenibilità. Almeno dal punto di vista dei trasporti. Su questo aspetto, Fifa ha unito le forze con Hyundai per minimizzare l’impatto ambientale della manifestazione con una flotta ad hoc.

Il 50% dei collegamenti sarà infatti a zero o basse emissioni, grazie alla fornitura di un parco veicoli ad hoc da parte della Casa coreana. “È la prima volta nella storia della competizione – dicono orgogliosamente i partner – che i veicoli ecologici entrano a far parte della flotta dell’evento in questa misura”.

Dagli e-bus alle Ioniq 5

Saranno 616 i mezzi Hyundai al servizio della Fifa World Cup. Di questi, 446 destinati al trasporto passeggeri, di cui oltre la metà, precisamente 226, ibridi elettrificati (HEV) e full electric (BEV). La Casa metterà a disposizione anche 10 e-bus Elec City, ma non solo.

Foto - Hyundai e Fifa collaborano per i Mondiali 2022

Ci sarà posto per diverse Ioniq 5, Sonata HEV, Tucson HEV, Kona HEV, Genesis G80 EV e GV70 EV, con il compito di trasportare il personale vip e lo staff. Veicoli specifici anche per i media.

“In più – aggiunge Hyundai –, la società gestirà servizi di ricarica su strada per i BEV scarichi, utilizzando l’innovativa funzione Vehicle-to-Load (V2L) su due Ioniq 5. La Fifa fornirà invece le colonnine da 100-150 kW presso i parcheggi a Doha, per garantire il funzionamento continuo dei veicoli a batteria”.

Il costruttore coreano si impegna anche a monitorare tutta la flotta in tempo reale, per rilevare eventuali problemi e intervenire in tempo reale. Il controllo aiuterà pure alla gestione complessiva del servizio.

Foto - Hyundai e Fifa collaborano per i Mondiali 2022

Squadra verde

Tra le altre cose, Hyundai ha lanciato la campagna “Goal of the Century (GOTC)”, con tanto di slogan “A United World for sustainability”. L’iniziativa include il “Team Century”, una squadra di 11 ambasciatori che, capitanati da Steven Gerrard, promuoveranno la sostenibilità in tutto il mondo.

Hyundai e Fifa condividono il forte impegno a rendere l’evento di quest’anno un successo sostenibile attraverso l’uso della mobilità pulita”, commenta Jaehoon Chang, presidente e ceo della Casa.

Fotogallery: Foto - Hyundai e Fifa collaborano per i Mondiali 2022