Tesla vola a livello commerciale, ma forse proprio per assecondare una domanda esplosiva si trova a dover lasciare per strada qualcosa in termini di qualità. Per questo, la Casa di Elon Musk si è classificata piuttosto indietro nella classifica annuale di Consumer Reports sull'affidabilità generale delle auto elettriche in vendita negli Stati Uniti.

A voler vedere il bicchiere mezzo pieno, Tesla ha però scalato la classifica generale di 4 posizioni rispetto al 2021 chiudendo al 19esimo posto su 24 brand presenti. Ma vediamo dove risiedono i problemi maggiori.

Una situazione americana

Tesla è stata penalizzata nel risultato finale soprattutto per quelli che sono definiti difetti hardware. Carrozzeria, sterzo, sospensioni, verniciatura, finiture generali e sistema di climatizzazione avrebbero mostrato in qualche caso delle imperfezioni secondo l'associazione dei consumatori Usa.

È anche vero che, come si è detto, a ottobre Elon Musk ha fatto di tutto per raggiungere gli obiettivi di consegna del trimestre e questo, per forza di cose, potrebbe aver in qualche modo influito.

Tesla Model S nello stabilimento di Fremont

Una Tesla Model S nello stabilimento di Fremont

Un altro elemento da tenere presente è che le vetture analizzate sono quelle destinate al mercato americano, prodotte a Fremont. Si tratta di una fabbrica più datata delle Gigafactory cinese o tedesca, che al contrario possono contare su metodi più moderni di produzione e su reparti verniciatura all’avanguardia. In ogni caso, classifiche o meno, i dati dicono che sono sempre di più le persone che si rivolgono alle auto di Elon Musk e soci.

Toyota batte tutti

Nella classifica di Consumer Reports il punteggio più alto è stato conquistato da Toyota e Lexus. Delle prime 10 Case della graduatoria ben 7 sono giapponesi o coreane mentre Lincoln è stata l’unica americana a finire nella top ten.

Ricordiamo che il report realizzato dalla società dei consumatori americana si basa sul numero di interventi registrati su auto già in circolazione e fa una stima della probabilità di riscontrare problematiche nei veicoli nuovi in base ai dati raccolti.

La top 10 di Consumer Reports:

  1. Toyota: 72
  2. Lexus: 72
  3. BMW: 65
  4. Mazda: 65
  5. Honda: 62
  6. Audi: 60
  7. Subaru: 59
  8. Acura: 57
  9. Kia: 54
  10. Lincoln: 54

Fotogallery: Foto - Tesla Giga Texas (Tesla Gigafactory 5)