Stai a vedere che i Balcani diventeranno una regione nevralgica per l’auto elettrica. L’area, che non ha una grande tradizione automobilistica, si sta animando sia per la presenza di Bugatti-Rimac in Croazia – e più precisamente a Zagabria – sia per quella di Rivian in Serbia – e più precisamente a Belgrado.

Lì, RJ Scaringe, che di Rivian è fondatore e ceo, ha aperto un centro di ricerca e sviluppo che punta ad assumere circa 200 ingegneri (ma a pieno regime arriveranno a 1.000). Si tratta della prima struttura industriale della Casa al di fuori dei confini degli Stati Uniti.

Il nuovo centro per il software

Il nuovo centro ingegneristico sorge con un compito ben previso: sviluppare tecnologie di mappatura, intrattenimento e assistenza avanzata alla guida oltre che fornire a tutte le altre sedi di Rivian servizi di IT.

Secondo il presidente serbo Aleksandar Vučić, questo è un grande giorno per il suo Paese perché consente alla Serbia di mostrare su un prestigioso palcoscenico di caratura internazionale le proprie competenze nel campo della tecnologia legata all’automobile.

Rivian apre un centro tecnologico in Serbia

Rivian apre un centro tecnologico in Serbia

“Stiamo lavorando al centro da almeno un anno e mezzo – ha detto Vučić –. Questo arrivo è molto significativo per noi. Rivian è l'azienda più innovativa al mondo quando si tratta di veicoli elettrici. Abbiamo portato il meglio del mondo in Serbia. Nessun altro in Europa può vantarsene”.

La joint-venture con Mercedes

Tra le iniziative che Rivian ha imbastito nel Vecchio Continente c’è anche la joint venture con Mercedes. Al momento resta allo stadio di Memorandum d’Intesa (firmato a settembre) poiché Rivian ha deciso di volersi concentrare sul mantenere i conti in ordine più che di espandersi a dismisura, ma in futuro potrebbe portare a grandi cambiamenti.

Tra i più probabili, quello di avviare la produzione di veicoli elettrici in Polonia, Ungheria o Romania, sfruttando proprio la partnership con la Casa della Stella.

Fotogallery: Il Centro Ricerca e Sviluppo di Rivian in Serbia