Una distesa di quasi 425.000 moduli fotovoltaici, sufficienti per fornire energia a oltre 140.000 famiglie italiane e risparmiare circa 119.000 tonnellate di CO2 al pianeta. Uno scenario che promette di diventare presto realtà e che vedrà la posa della prima pietra già a marzo.

Il progetto si chiama Fenix e prenderà vita in Sicilia grazie all’accordo fra la multinazionale spagnola Iberdrola e la tedesca IB Vogt: una unione di forze che darà alla luce il più grande parco solare in Italia, con una capacità di 245 MW.

Oltre 600 posti di lavoro

“La portata di questo risultato – spiegano le due società – è accentuata se si considera il contesto italiano, dove solo 60 impianti fotovoltaici superano i 10 MW di capacità e la media è di 26 MW”. Fra i frutti dell’accordo ci saranno poi i posti di lavoro creati: 500 durante la costruzione e più di 100 nella fase di funzionamento.

“Nel 2022 – ricorda l’azienda spagnola – Iberdrola ha messo in funzione in Italia il suo primo impianto fotovoltaico da 23 MW a Montalto di Castro, nel Lazio. Nella stessa regione, nel 2023 la società ha completato il suo secondo impianto solare da 7 MW a Montefiascone e ha iniziato la costruzione di un altro impianto solare da 32 MW a Tarquinia. Oltre al progetto Fenix, altri due impianti solari, Limes 10 e Limes 15, rispettivamente da 18 MW e 36 MW, inizieranno la costruzione nella prima metà del 2024, mentre altri tre progetti sono previsti per la seconda metà dell'anno e dispongono già di tutte le autorizzazioni necessarie.

In totale, la multinazionale, prima utility in Europa per capitale azionario e seconda al mondo, avrà 330 MW in costruzione in Italia entro il 2024 e altri 40 MW all'inizio del 2025, raggiungendo una capacità installata di 400 MW e collocandosi tra i principali operatori rinnovabili del Paese”.

Foto - Fonti di energia rinnovabile (eolico e solare)

Una serie di pannelli solari

“Questi sono i passi già compiuti”, commenta invece Valerio Faccenda, country manager della società spagnola nella Penisola. “Ma la crescita di Iberdrola in Italia non si ferma”.

In buona compagnia

Sempre in Sicilia sorgerà anche la più grande fabbrica di pannelli fotovoltaici del Vecchio Continente. A ospitarla sarà precisamente la zona di Catania, dove Enel ha avviato i lavori per l’espansione di 3Sun Gigafactory, impianto operativo dal 2011 e protagonista ora di un piano d’allargamento. Lo stabilimento sfornerà 3 GW di pannelli fotovoltaici all’anno.