La nave portacontainer che vedete in queste foto è la Greenwater 01 ed è stata voluta, ideata e progettata da China Ocean Shipping Group (Cosco), azienda specializzata in spedizioni marittime da Oriente a Occidente.

Il suo powertrain ha batteria e potenza da record e promette di far risparmiare alla società 3.900 litri di carburante ogni 100 miglia nautiche (pari a circa 182 km).

Batteria record

La Greenwater 01, come anticipato, è una nave da 700 TEU (ovvero in grado di caricare 700 container standard da 20 piedi o 6 metri), lunga 120 metri e larga 24 metri ed è stata ideata per navigare nelle acque interne, in particolare sui fiumi che portano dalle città più popolate ai porti marittimi, a una velocità massima di 19,4 km/h.

La Greenwater 01 di Cosco

Il suo powertrain è alimentato da una batteria da 50.000 kWh, espandibile in caso di necessità fino a 80.000 kWh grazie a dei moduli aggiuntivi da 1.600 kWh ciascuno che possono essere installati, con l'ausilio di una gru, sul ponte principale.

Sui fiumi per il mondo

L'obiettivo principale della nave elettrica - una volta operativa al 100% insieme alle future gemelle - sarà percorrere l'intero fiume Yangtze tra Shanghai e Nanchino, per un totale di 965 km a viaggio, trasportando le merci destinate al resto del mondo.

Secondo la stessa Cosco, questo progetto pilota, condotto su uno dei fiumi più importanti del Paese, servirà da modello per futuri progetti di navigazione rispettosi dell'ambiente e dal basso impatto climatico.

Il varo della Greenwater 01 con la sua gemella