Suzuki è una delle poche Case automobilistiche a non aver ancora un’auto elettrica pura nella gamma. Le cose, però, stanno per cambiare. A inizio 2025, in occasione del Salone dell’auto indiano, la Casa giapponese, con la controllata Maruti-Suzuki, presenterà infatti la sua prima vettura a zero emissioni per le masse.

Il Bharat Mobility Global Expo, in programma dal 17 al 22 gennaio vedrà tra le protagoniste anche una vettura a batteria in commercio nel prossimo anno. Sarà derivata dalla concept eVX small SUV mostrata durante l’edizione 2023 della kermesse indiana ed è un modello davvero chiave per il brand di Hamamatsu. Vediamo perché.

Una nuova fabbrica da 1 milione di auto all’anno

Partiamo da un’indiscrezione. Secondo quanto riportato dal quotidiano locale The Hindu Businessline, il presidente di Maruti-Suzuki, Chandra Bhargava, ha detto che questo SUV elettrico compatto sarà venduto non solo in India e altri Paesi emergenti del sud-est asiatico, ma raggiungerà anche il Giappone e l’Europa.

Suzuki EVX Concept

Suzuki EVX Concept anticipa un SUV elettrico che arriverà anche in Europa

Anzi, c’è di più: la Casa automobilistica inizierà subito con le esportazioni e poi, una volta che la produzione sarà a regime, avvierà la vendita dell’auto anche sul mercato interno. La eVX (nome che potrebbe cambiare) sarà quindi a tutti gli effetti un’auto globale.

Per rispondere alle esigenze degli automobilisti di tutto il mondo, la Casa indiana (di cui Suzuki detiene circa il 58%) sta costruendo una nuova fabbrica che, grazie a un investimento di circa 350 milioni di euro, utilizzerà linee di assemblaggio di nuova concezione in grado di produrre da 750.000 a 1 milione di unità all’anno.

Fino a 550 km di autonomia

La Suzuki eVX nascerà su una piattaforma nuova, progettata per sole auto elettriche. Avrà una lunghezza di 4,3 metri, una larghezza di 1,8 e un’altezza di 1,6. Grazie all’adozione di una batteria da circa 60 kWh dovrebbe essere in grado di percorrere fino a 550 km con un pieno di elettroni.

I 6 veicoli elettrici che Suzuki ha annunciato nel suo piano verso l'elettrificazione

I sei veicoli elettrici che Suzuki ha annunciato nel suo piano verso l'elettrificazione

SUV di “forma” e di fatto, la Suzuki eVX sarà disponibile anche in versioni dotate di quattro ruote motrici. La trazione integrale, come accade sulla stragrande maggioranza delle auto alimentate solo a batteria, è garantita dall’adozione di due motori elettrici disposti uno all’asse anteriore e uno all’asse posteriore. L'auto sarà la prima di una famiglia di modelli che Maruti-Suzuki ha messo in programma di realizzare nei prossimi anni.

Fotogallery: Suzuki EVX Concept