Il 19 novembre la Casa tedesca svelerà un nuovo concept a zero emissioni in un evento privato a Los Angeles

Ormai le strategie future di Volkswagen riguardo l’elettrificazione le conosciamo. La nascita della gamma ID ha segnato un passo fondamentale per la Casa di Wolfsburg, che con ingenti investimenti punta a un ruolo da protagonista nella mobilità del futuro.

Ecco, Volkswagen prosegue il cammino verso l'elettrificazione organizzando un evento che sta già suscitando clamore. Il 19 novembre al Petersen Automotive Museum di Los Angeles la Casa tedesca offrirà infatti la possibilità ad alcuni fortunati di vedere in anteprima il nuovo prototipo 100% elettrico della gamma ID, nato anch'esso sulla piattaforma MEB.

Dentro al progetto

Il giorno successivo alla presentazione del nuovo modello BEV verrà aperta al pubblico la nuova mostra, intitolata “Building an Electric Future”. Un viaggio interattivo fatto di realtà virtuale, video e prodotti fisici che verrà distribuito in cinque sale.

In queste verranno mostrate diverse fasi della nascita delle vetture del futuro tra cui: la progettazione del powertrain, i dettagli della piattaforma modulare MEB che ospita la nascita di questi modelli e il processo di assemblaggio. Nell’ultima sala infine i visitatori potranno immergersi all’interno del nuovo concept ID. scoprendo la tecnologia interna con le sue funzionalità.   

Volkswagen’s Zwickau plant

Uno sguardo dietro le quinte

"Building an Electric Future" permette ai visitatori di dare uno sguardo dietro le quinte per capire il ciclo vita di queste nuove vetture del futuro” ha dichiarato Klaus Bischoff, direttore esecutivo del Design Volkswagen, che ha aggiunto: “La mostra fa vivere ai visitatori diverse prospettive dal punto di vista del progettista, del produttore e del consumatore. Non esiste occasione migliore per iniziare questa straordinaria mostra se non con l'anteprima mondiale del nostro nuovo membro della famiglia ID".

Fotogallery: Volkswagen ID.3, la terza era è iniziata