La giovane attivista svedese ha raggiunto la conferenza sul clima di Madrid a bordo della citycar a zero emissioni della Casa spagnola

Si sposta tra l’Europa e gli Stati Uniti in barca a vela, non prende aerei, è vegetariana e adotta (oltre che professare) uno stile di vita che sia il più possibile sostenibile. Si chiama Greta Thungberg, ha sedici anni, e da più di uno, dalla sua casa di Stoccolma, gira il mondo per sensibilizzare l’opinione pubblica contro il cambiamento climatico.

A Madrid con la piccola elettrica Seat

La giovane attivista svedese è tornata proprio di recente dagli States per prendere parte alla COP 25, il summit sul clima organizzato dalle Nazioni Unite che si tiene a Madrid fino al 13 dicembre. Ebbene, Greta, fedele ai principi che cerca di diffondere, ha raggiunto il centro congressi della capitale spagnola a bordo di un’auto “green”.

Greta Thunberg va in giro con una Seat Mii elettrica

Forse anche un po' per espiare le recenti critiche ricevute per essersi fatta fotografare in casa propria con una poltrona di pelle sullo sfondo e per aver utilizzato da Lisbona a Madrid un treno alimentato per una parte del viaggio a gasolio. Sia quel che sia, per gli spostamenti cittadini di Madrid ha optato per una Seat Mii electric, prima vettura a zero emissioni della Casa spagnola, che è già stata presentata ma che sarà in consegna solo a partire dai primi mesi del 2020.

Fotogallery: SEAT Mii electric