Una rivisitazione del film con Bill Murray "Ricomincio da capo" fa da sfondo a questo inatteso cameo elettrico

Il Super Bowl ha dalla sua una lunga tradizione di spot e passaggi pubblicitari, che fanno della spettacolarizzazione il proprio credo. Spesso portano anche a delle anticipazioni inaspettate. Prendiamo il caso di Jeep che, sfruttando la coincidenza del "Giorno della Marmotta" con la Finale NFL, ha firmato insieme a Bill Murray il proprio spazio commerciale.

Dunque, ecco di nuovo Phil Connors che a distanza di ventotto anni, ricomincia da capo, ma stavolta, oltre a dover reincontrare per l'ennesima volta Ned Ryerson, decide di cambiare le carte in tavola, vivendo e rivivendo...la Jeep Gladiator Rubicon con la protagonista del film, la marmotta. Ecco, proprio durante lo spot, fa un breve cameo anche una e-bike che sembrerebbe essere proprio di Jeep.

Indizi sulla rete

Un primissimo indizio, a cui ha fatto seguito la pubblicazione da parte di QuietKat - produttore di e-bike che sembrerebbe stia lavorando insieme a Jeep - di alcune informazioni in merito: la bicicletta elettrica Jeep dovrebbe quindi avere pneumatici da 4,8'', con un'autonomia di circa 64 chilometri. Sempre secondo quanto riportato dal sito, l'e-bike Jeep dovrebbe montare un motore elettrico da 750 W.

Più potenza

Secondo quanto riferito dal portale electreck.co però, analizzando le riprese, la e-bike Jeep dovrebbe montare un motore a trazione centrale proveniente dalla cinese Bafang, noto come Bafang Ultra, e dovrebbe fornire un picco di 1600 W di potenza con 52 V di tensione, con 160 Nm di coppia.

Inoltre, questa e-bike dovrebbe essere dotata di freni a disco idraulici Tectro Dorado a 4 pistoncini, steli rovesciati e sospensione posteriore RockShox. Resta ora da capire quanto sarà coinvolta Jeep da un progetto del genere. Sicuramente, l'aver inserito un mezzo del genere durante uno spot della Gladiator Rubicon durante il Super Bowl, può essere un indizio al riguardo.

Fotogallery: Lo Spot Gladiator al Super Bowl con la e-bike Jeep