Secondo indiscrezioni la super berlina elettrica potrebbe ricevere un "trattamento speciale" da oltre 600 CV ad Affalterbach nel 2022

Mercedes non ha ancora tolto i veli dalla versione di produzione della propria berlina completamente elettrica EQS, ma sono partiti già i rumors secondo cui potrebbe arrivare anche una versione AMG della nuova elettrica della Stella, con un valore di potenza analogo a quello dell'attuale AMG S63. E quindi, verosimilmente, si parlerebbe di 600 CV di potenza massima e 900 Nm di coppia.

La standard nel 2021, la AMG nel 2022

Secondo Autocar, non sarà però immediatamente disponibile. Mercedes-Benz intende infatti lanciare la versione standard dell'EQS nel 2021. La versione di serie dovrebbe raggiungere 469 CV di potenza ed un valore WLTP come autonomia di 700 chilometri circa, grazie anche al comparto del pacco batterie che dovrebbe raggiungere i 100 kWh. La variante AMG - non ancora confermata - punterà ovviamente sulle prestazioni a dispetto dell'autonomia.

Rumors e confronti

Sempre secondo quanto riferito da Autocar, il propulsore dovrebbe essere lo stesso che andrà ad equipaggiare le versioni performance della EQE e della versione elettrica della Classe G. Valori stimati? Si parla di uno 0-100 in 3 secondi, secondo i nostri colleghi di InsideEVs US. Ciò quindi - ma ci troviamo nell'ambito della pura speculazione - porterebbe la futura EQS AMG a non essere più veloce di una Tesla Model S o di una Porsche Taycan. La Mercedes EQS AMG potrebbe vedere la luce nel 2022.

Secondo voi potrebbe prendere piede una soluzione così spinta nel mercato a zero emissioni? O rischierebbe di rimanere solamente una "vetrina" questa EQS? Scriveteci nei commenti o sulla nostra pagina facebook e fateci sapere cosa ne pensate.

Fonte: Autocar