La Volkswagen ID.4 è la prima elettrica della Casa tedesca ad essere venduta in tutto il mondo. Andrà a lottare in un segmento nel quale la concorrenza sta aumentando velocemente e che nel 2021, quando la ID.4 sarà ufficialmente in vendita, vedrà l’ingresso di altri modelli destinati alla stessa fascia dei SUV elettrici medi. Saranno nuovi, moderni e venduti anch’essi su tutti i principali mercati del pianeta. Ad un prezzo simile.

Abbiamo scelto quindi di confrontare la ID.4 con tre avversarie che possono effettivamente rappresentare un’alternativa all’acquisto. Si tratta della Tesla Model Y, che è già in vendita in USA e che l'anno prossimo arriverà anche nel Vecchio Continente, della Ford Mustang Mach-E e della Nissan Ariya, anch’esse pronte al debutto.

Il parallelo, metro alla mano

Partiamo dalle dimensioni: tutte e quattro le auto possono essere considerate di taglia media. La Volkswagen ID.4 è lunga 4,62 metri, 2 cm appena più della Nissan Ariya. Un po’ più generose in questo senso sono Mustang Mach-E e Model Y (anche a sette posti), rispettivamente 4,71 e 4,78 metri.

2021 Volkswagen ID.4 Esterno In Movimento
Tesla Model 3 e Model Y a confronto

La lunghezza incide relativamente su abitabilità interna e capacità di carico: essendo tutte e quattro le auto realizzate su una piattaforma espressamente progettata per veicoli a zero emissioni, infatti, godono di abitacoli spaziosi e di bagagliai capienti.

2021 Nissan Ariya
Mustang Mach-e a bordo per le vie di Londra
  ID.4 Model Y Ariya Mustang Mach-E
Lunghezza 4,62 metri  4,78 metri 4,6 metri 4,72 metri
Larghezza 1,89 metri 1,92 metri 1,85 metri 1,88 metri
Altezza 1,61 metri 1,62 metri 1,66 metri 1,6 metri
Passo 2,77 metri 2,89 metri 2,78 metri 2,97 metri
Bagagliaio da 543 litri da 425 litri da 408 litri da 402 litri

Infotainment a tutto schermo

Moderne e al passo con i tempi, salendo a bordo di questi 4 SUV elettrici si scoprono quattro abitacoli molto simili. Non perché non siano dotati ciascuno di un proprio design, sia chiaro, ma perché vestono in modo personale un’impostazione generale che pare ormai imprescindibile.

Volkswagen ID.4 Foto di cabina
Tesla Model Y vs Model 3

In questo Tesla ha fatto da apripista (avendo adottato certe soluzioni ben prima della Model Y), ma ormai accomodandosi al posto guida ci si trova di fronte a rivestimenti dalle linee pulite in cui a spiccare sono essenzialmente i monitor dedicati alla strumentazione e all’infotainment.

Ecco, al riguardo, la Model Y ne ha uno solo, enorme, posto al centro della plancia, Ariya, Mustang Mach-E e ID.4 invece restano orientate sui due display distinti, uno dietro al volante e uno nella parte superiore del tunnel centrale.

2021 Nissan Ariya
Mustang Mach-e a bordo per le vie di Londra

La nipponica punta su due schermi affiancati che sembrano creare un solo pannello, l’americana invece propone un display verticale, con “effetto tablet”, la tedesca sembra preferire un’impostazione più tradizionale.

Autonomia e prestazioni

I quattro SUV elettrici di questo confronto virtuale sono equiparabili anche a livello di powertrain. Alcuni puntano su una gamma più articolata, altri su un’offerta più razionale, ma a ben vedere, per ognuno, ci sono versioni perfettamente confrontabili. Attenti però alla differenza tra le diverse velocità di ricarica riportate in tabella.

2021 Volkswagen ID.4 Esterno In Movimento
Tesla Model 3 e Model Y a confronto

La VW ID.4, ad esempio, per ora è stata annunciata solo nell’edizione di lancio 1ST: ha batteria da 77 kWh, un motore elettrico da 204 CV e un’autonomia di 520 km. La Tesla Model Y propone una batteria quasi identica, da 75 kWh, ha due motori (con tanto di trazione integrale) e sin dal modello meno potente conta su 287 CV e 505 km di autonomia.

2021 Nissan Ariya
Mustang Mach-e a bordo per le vie di Londra

La Nissan Ariya è disponibile con batteria da 63 kWh o da 87 kWh, in versioni a 2 o 4 ruote motrici e potenze comprese tra i 217 e i 395 CV, con autonomie che variano, da modello a modello, tra i 340 e i 500 km. Anche la Mustang Mach-E ha due tagli di batteria, da 75,7 o da 98,8 kWh. Cinque saranno le versioni in commercio, con autonomie comprese tra i 340 e i 480 km.   

  ID.4 1ST Model Y Long Range

Ariya 2wd

(87 kWh)

Mach-E Extended Range 2wd
Batteria 77 kWh 75 kWh 87 kWh 98,8 kWh
Autonomia (WLTP) 490 km 505 km 500 km 480 km
Ricarica 125 kW 250 kW 130 kW 150 kW
Potenza max. 204 CV 287 CV 242 CV  285 CV
Coppia max. 310 Nm 411 Nm 300 Nm 418 Nm
0-100 8"5 5"1 7"6 6"5
Velocità max. 160 km/h 217 km/h 160 km/h 180 km/h

I prezzi

E i prezzi? Anche in questo caso qualche differenza c’è, ma si dovrà attendere il prossimo anno per avere un confronto tra i listini completi delle quattro vetture.

2021 Volkswagen ID.4 Esterno In Movimento
Tesla Model Y

Per la ID.4, ad esempio, Volkswagen ha diramato solo i prezzi delle 1st edition, ordinabili da novembre: la “1st” che costa 48.600 euro; la “1st Max” arriva a 58.600 euro. La Model Y costa di più, con la Long Range a partire da 63.000 euro e la Performance a partire da 71.000 euro.

2021 Nissan Ariya
2020 Ford Mustang Mach-E

Della Nissan Ariya nulla è stato ancora diramato ufficialmente a livello di prezzi, mentre per la Mustang Mach-E, attesa per il 2020 e rimandata a causa Covid-19, il listino è già completo. La Standard Range (con batteria da 75,7 kWh) costa 49.900 euro 2wd e 57.500 euro 4wd, mentre la Extended Range (batteria da 98,8 kWh) costa 57.950 euro 2wd e 66.850 euro 4wd.

  ID.4 1ST Model Y Long Range

Ariya 2wd (87 kWh)

Mach-E Extended Range 2wd

Prezzo 48.600 €  63.000 € n.d. 57.950 €