Il Made in Italy a zero emissioni continua ad avere successo. La Fiat 500 elettrica, prima rappresentante di questo filone (escludendo modelli esclusivi e supercar) ha già dimostrato di aver trovato una ricetta vincente negli scorsi mesi. E che potesse essere apprezzata all'estero lo avevamo predetto.

Lo conferma di nuovo conquistando sia il Red Dot Award 2020, ambito riconoscimento che ne ha confermato l’eccellenza a livello di design, sia il Best Design 2020, assegnato dalla rivista Auto Motor und Sport.

L'Europa apprezza

La Fiat 500 elettrica (di cui qui trovate la nostra prova completa) continua a ricevere premi a livello internazionale. In Francia, ad esempio, è stata insignita del “Green Car” durante gli Automobile Awards 2020, riconoscimento arrivato da una giuria di esperti di settore, appassionati e automobilisti che ha visto tra gli invitati anche l’attore Arnauld Ducret.

Fotogallery: Fiat 500 elettrica: ecco tutta la gamma

Al successo transalpino si è sommato poco dopo quello britannico assegnato dal sito DrivingElectric, che ha premiato la citycar torinese con il Car of the Year and Best Small Electric Car per il design, la tecnologia, l’autonomia e il prezzo accattivante dell’entry level Action, versione che si differenzia dal resto della gamma anche per una batteria più piccola e prestazioni leggermente ridotte.

La chiave del successo

La Fiat 500 elettrica è apprezzata per una serie di caratteristiche. Sicuramente il design, reinterpretazione originale e proiettata al futuro di quello stile che ne ha decretato il successo fin dal 2007, anno della rinascita. Ma anche per la gamma articolata, con le tre varianti di carrozzeria che hanno visto aggiungersi l’inedita Trepiuno a Berlina e Cabrio, e anche il powertrain.

  • Batteria: 42 kWh
  • Ricarica: fino a 85 kW
  • Autonomia: 320 km
  • Potenza max: 118 CV
  • Velocità max: 150 km/h
  • 0-100: 9"

L’auto, per quanto compatta, monta infatti una generosa batteria da 42 kWh che garantisce un’autonomia di 320 km (WLTP) e che alimenta un motore elettrico da 118 CV che le permette di scattare da 0 a 100 in 9” (per lo 0-50 impiega solo 3”1) e di raggiungere una velocità massima di 150 km/h.