Battute in finale Toyota Yaris e Honda e, ma le auto a batteria vincono anche nella categoria Urban Car e si piazzano bene ovunque

Al World Car of the Year 2021 si sono presentate molte elettriche, e non poteva essere altrimenti, visto il fermento intorno ai modelli a zero emissioni. E a vincere il premio di World Car fo the Year è stata la Volkswagen ID.4, che ha battuto la concorrenza di Honda e e Toyota Yaris, che ha già vinto il Car of the Year 2021.

La Volkswagen ID.4 è la migliore auto al mondo del 2021 e, in effetti, è davvero una world car, nel senso che a differenza della ID.3, che è venduta solo in Europa, la ID.4 sarà commercializzata anche in Usa e Cina. Il SUV elettrico di Volkswagen ha ricevuto il punteggio più alto da una giuria di 82 giornalisti di settore in rappresentanza di 24 Paesi.

Honda e vince tra le citycar

Tra le auto a batteria si registra il successo della Honda e, che non è stata insignita del premio più prestigioso ma si è aggiudicata il World Urban Car 2021 davanti a due ibride: Honda Jazz e Toyota Yaris.

Dove arrivo con... Honda e

La Honda e ha vinto per diversi motivi: la tecnologia, le prestazioni, la qualità, le doti dinamiche e, chiaramente, anche il design. A questo proposito, la citycar nipponica è arrivata seconda anche per il Design Award, che ha visto la vittoria della Land Rover Defender ma che ha accolto sul podio due auto a zero emissioni: la Honda e, appunto, e la Mazda MX-30.

Polestar finalista di lusso

Oltre alla Honda e, tra le elettriche che hanno brillato al World Car of the Year 2021 c’è la Polestar 2, che è giunta sul podio delle Luxury Cars ma non ha battuto la vincitrice Mercedes Classe S.

Polestar 2

Nessuna vettura elettrica è entrata tra le finaliste nella categoria Performance Cars (vinta dalla Porsche 911 Turbo davanti alla Toyota Yaris GR e dell’Audi RS Q8).

Fotogallery: Volkswagen ID.4, official pictures