Francesco Totti è il nuovo testimonial di Volkswagen. L'ex capitano della Roma si conferma così una volta di più vero mattatore del piccolo schermo.

“Er Pupone”, infatti, sarà protagonista di una serie di pubblicità che la Casa tedesca ha in programma per lanciare le proprie vetture elettriche.

Un ritorno in elettrico

A pensarci bene, se si vuole far capire alla gente che l’auto elettrica è accessibile, semplice da usare e alla portata di tutti, un volto nazional popolare come quello di Totti, tanto noto quanto in un certo senso rassicurante, sembra la scelta giusta. E siamo certi che nelle pubblicità non mancherà anche quella vena di ironia tipica del campione giallorosso.

Quello di Totti in Volkswagen è un ritorno, visto che già nel 2013, insieme a tutta la Roma e all’allora allenatore Zdenek Zeman, fu protagonista di uno spot sulla nuova Polo di allora. Indiscrezioni dicono che per questa nuova partnership, Totti abbia firmato un contratto da un milione di euro.

Volkswagen ID.4 GTX (2021)

ID.3 o ID.4?

Per vedere Totti alla guida di un’auto elettrica si dovrà aspettare il 2022: solo il prossimo anno, infatti, i nuovi spot inizieranno ad essere trasmessi in televisione.

Non è ancora noto quante saranno le pubblicità che vedranno il campione del mondo 2006 protagonista e neanche è ancora stato detto se siederà alla guida di una ID.3 o di una ID.4, i due modelli a zero emissioni attualmente in commercio in Italia con i quali la Casa vuole affermarsi a livello globale.

Chissà se con questa mossa Volkswagen non riuscirà a invadere la Capitale con le proprie auto elettriche, scalzando il dominio assoluto della smart EQ fortwo, vero e proprio fenomeno sociale per la città capitolina. In fondo, stiamo parlando di quello che è ancora conosciuto come l'"Ottavo Re di Roma".