In occasione della presentazione della Mercedes EQE, la berlina elettrica che si piazza un gradino sotto la super ammiraglia EQS, la Casa di Stoccarda ha mostrato un’interessante slide in cui mette a confronto costi di acquisto e gestione della nuova 3 volumi a batteria con quelli di un’equivalente Classe E ad alimentazione tradizionale.

Nello specifico, Mercedes prende in considerazione una EQE 350+ Launch Edition e una Classe E 300d 4Matic Premium Plus, dimostrando che nello scontro “BEV VS ICE”, come lo definisce la stessa Casa, il risultato finale è di sostanziale pareggio. E stiamo parlando di auto che non godono in nessun caso di incentivi.

Il listino è chiaro, però...

Guardando alla tabella Mercedes, la prima voce messa in elenco è quella che riguarda il prezzo di listino. In questo caso, la convenienza all’acquisto della Classe E a gasolio è evidente. Per questa, infatti, si deve mettere in conto una spesa di 74.791 euro, mentre per la EQE 350+ Launch Edition il costo aumenta fino a 93.017 euro.

Questo maggiore prezzo di listino si osserva anche se al posto dell’acquisto si preferisce un leasing a 36 mesi o 90.000 km. Considerando per entrambe le vetture un anticipo di 21.000 euro, sulla Classe E il canone ammonta a 688 euro, sulla EQE a 1.018 euro.

Tutti i vantaggi dell’elettrico

Fino a qui, niente di strano, viene da pensare. Non per niente si pensa che il punto di pareggio "secco" tra BEV e ICE sarà raggiunto non prima del 2024 o 2025. Ma considerando i costi di gestione quotidiano, l’auto elettrica offre già vantaggi evidenti che le permettono di recuperare sul gap iniziale.

Nelle ipotesi fatte dalla stessa Mercedes, si precisa ad esempio che la EQE non paga bollo, mentre la Classe E deve mettere in conto 52 euro al mese. In una città come Milano non paga gli ingressi in Area C (60 euro al mese per la Classe E) e neanche il parcheggio nelle strisce blu (40 euro al mese). Paga meno anche di RCA, con una quota mensile di 50 euro a fronte dei 75 della Classe E.

Vantaggi ancor più evidenti, la EQE li mette in mostra alle voci “carburante” e “manutenzione”. Nel primo caso l’elettrica “vince” piazzando 147 euro al mese anziché 281, nel secondo 55 euro al mese anziché 83 euro. Tutto sommato, quindi, una Classe E 300d 4matic Premium Plus ha un costo mensile di 1.279 euro, la EQE 350+ Launch Edition si ferma invece a 1.270. A voi la scelta.

Sedile e display per test driver Mercedes-Benz EQE 350+
  Classe E 300d 4Matic Premium Plus EQE 350+ Launch Edition
Prezzo di listino 74.791 euro 93.017 euro
Anticipo 21.000 euro 21.000 euro
Durata 36 mesi/90.000 km 36 mesi/90.000 km
Canone 688 euro 1.018 euro
Bollo 52 euro 0 euro
RCA 75 euro 50 euro
Area C (Milano) 60 euro  0 euro
Parcheggio (Milano) 40 euro 0 euro
Carburante 281 euro 147 euro
Manutenzione 83 euro 55 euro

Fotogallery: Foto - Mercedes-Benz EQE 350+ test