L'azienda svedese di imbarcazioni Candela si sta mettendo in mostra da tempo per le innovazioni in tema di mobilità elettrica in mare. E lo sta facendo anche battendo una serie di record del mondo.

La settimana scorsa, per esempio, il Candela C-8 ha stabilito un nuovo primato assoluto percorrendo 420 miglia nautiche, ovvero 894,5 km in 24 ore. Lo ha fatto navigando nelle acque interne intorno a Stoccolma.

Il powertrain arriva dalla Poletstar 2

L'imbarcazione è salpata dal porto Frihamnen della capitale svedese in una giornata nuvolosa, sollevandosi dall'acqua grazie ai suoi hydrofoil dispiegabili - strutture simili ad ali che si trovano sotto l'imbarcazione che consentono di sollevare lo scafo aumentando le prestazioni e l'efficienza - e alle doppie eliche controrotanti.

La barca C-8 è alimentata da un powertrain di origine Polestar e utilizza lo stesso pacco batterie da 69 kWh della Polestar 2. Grazie alla batteria fornita dal brand automobilistico, Candela sostiene che la C-8 è l'imbarcazione elettrica con il più lungo raggio di percorrenza sul mercato e che ha un ampio margine sulla concorrenza.

Aliscafo elettrico Candela C-8 Polestar Edition

La Candela C-8 Polestar Edition

Da non sottovalutare il fatto che però sia anche tra le più costose, con un prezzo di partenza di quasi 400.000 euro (sempre che non si voglia puntare ancora più in alto con la versione speciale Polestar).

Un'autonomia di 66 miglia nautiche

Il marchio svedese sostiene che l'imbarcazione ha un'autonomia di 66 miglia nautiche (122 km circa) con una sola carica e una velocità di crociera di 23 miglia all'ora, pari a circa 43 km/h. Questa velocità, hanno spiegato i tecnici di Candela, è quella che permette di raggiungere la massima efficienza, con consumi di 1 kWh per miglio nautico.

Per il record di percorrenza, l'equipaggio a bordo della C-8 ha navigato per 24 ore facendo tratte di 45 minuti a una velocità massima di 31 miglia orarie ed effettuando soste per ricaricarsi a corrente continua grazie a una batteria mobile Voltpack e un caricatore fornito da Northvolt

900 km a circa 100 euro

Interessante, nella descrizione del record, il fatto che il costo dell'elettricità consumata dalla barca per percorrere i quasi 900 km in 24 ore è stato di circa 120 euro. Per un'imbarcazione equivalente con motore termico si sarebbero dovuti mettere in conto circa 1.400 euro.

In più, sempre secondo quanto riportato dal costruttore, una barca "normale" avrebbe emesso circa 1.785 kg di anidride carbonica, mentre la C-8 si è fermata a soli 17,37, secondo il mix elettrico svedese standard.

Fotogallery: Candela C-8 Polestar Edition