Auto elettrica, idrogeno, rinnovabili e molto altro. C’è il tutto il mondo delle tecnologie green nell’edizione 2024 di KEY – The Energy Transition Expo, l’evento di IEG (Italian Exhibition Group) in programma da mercoledì 28 febbraio a venerdì 1° marzo alla Fiera di Rimini.

Ad accompagnare la tre-giorni romagnola saranno eventi, convegni e dibattiti, definiti dal Comitato tecnico-scientifico del professor Gianni Silvestrini per approfondire stato dell’arte e futuro dei vari settori. Vediamo il programma dedicato alla mobilità sostenibile.

Capitolo colonnine

Si parte mercoledì 28 febbraio, con “L’infrastruttura di ricarica che verrà”, evento – curato da Anie – che approfondirà il problema della scarsa capillarità delle colonnine come freno all’elettrificazione in Italia: dal numero degli stalli ai tempi per il “pieno” alle batterie, passando per la capacità della rete di sopportare il carico di molti veicoli. Un focus andrà poi a tecnologie come Plug&Charge, V1G e V2G.

Enea curerà invece “La mobilità elettrica tra presente e futuro”.

key-the-energy-transition-expo Vedi tutte le notizie su KEY - The Energy Transition Expo

Lavoro, van e materie prime

Giovedì 29 febbraio sarà invece il turno di Motus-E, che tornerà sul tema delle professioni in “Le competenze per fare impresa e lavorare nella mobilità elettrica”; un’occasione per esplorare le prospettive dell’ecosistema italiano, coinvolgendo esponenti di industria, Istituzioni e mondo della formazione, con l’obiettivo di individuare il percorso migliore verso il boom delle vetture a batteria nella Penisola.

Sempre Motus-E, insieme a Kyoto Club e in collaborazione con Ecomondo e Comitato tecnico-scientifico di KEY, curerà il convegno “Veicoli commerciali alla (ri)carica! Elettrificazione del trasporto merci in Italia e attuazione delle infrastrutture di ricarica”. Al centro del talk ci saranno le regole europee sull’elettrificazione dei veicoli commerciali e l’attuazione in Italia del nuovo regolamento Dafi sulle infrastrutture di ricarica.

Venerdì 1° marzo chiuderà la kermesse con “Mobilità elettrica e materie prime critiche: disponibilità, estrazione sostenibile, riciclo e nuove frontiere della ricerca”. Qui il programma completo di KEY 2024.

Fotogallery: KEY 2024: torna l’expo sulla transizione energetica