Sottoposta a crash test dall'americana IIHS, è risultata la più sicura sul mercato tra le elettriche

Le auto elettriche sono sicure. Questo viene da dire se si guardano i risultati che ottengono nei crash test. La Tesla Model 3, ad esempio, ha stabilito un punteggio da primato per l'EuroNCAP. E se l'americana ha ben figurato da noi, oggi un'auto europea stabilisce un record in America.

Si tratta dell'Audi e-tron che ha raggiunto il massimo risultato possibile nelle prove di crash test condotte dal Insurance Institute for Highway Safety (IIHS), ente non profit statunitense per la sicurezza stradale delle assicurazioni.

La prima elettrica "Top Safety"

Degno di nota che l'Audi e-tron sia la prima elettrica a raggiungere un risultato così alto nelle prove del IIHS, superando così Tesla Model S e Chevrolet Bolt che avevano comunque ben figurato. il SUV tedesco diventa il primo modello a zero emissioni ad essere insignito del Top Safety Pick+ 2019, il più alto riconoscimento dll'ente.

L'IIHS ha evidenziato come, oltre alla resistenza agli urti, l'auto ha mostrato un'ottima performance del sistema di frenata automatica d’emergenza “Pre Sense Front”, risultato molto efficace. Riguardo le elettriche più significative, IIHS comunica che prossimamente testerà la Tesla Model 3, mentre ancora non è stata testata la Model X. Da ricordare però che Tesla criticò i metodi di prova dell’ente, dopo il test della Model S.

'

Un bel riscatto per la e-tron

Il risultato ottenuto dall'Audi e-tron può essere visto come una boccata d’ossigeno per l’elettrica tedesca che tante difficoltà ha incontrato all’inizio. La presentazione fu posticipata in seguito all’arresto del CEO di Audi per il Dieselgate, mentre le consegne subirono ritardate per carenza di batterie e infine il costruttore ha dovuto richiamare alcune centinaia di esemplari in circolazione per rischio d’incendio.

Un settore con grande concorrenza

La Audi e-tron, dotata di una batteria "da primato" con capacità di 95 kWh (qui un articolo che spiega cosa sono) va a inserirsi nel segmento delle elettriche premium, destinato a diventare sempre più competitivo, con Jaguar I-Pace già in commercio, Mercedes EQC a inizio produzione e la Porsche Taycan in presentazione a settembre, senza comunque dimenticare Tesla.

'