La Baojun E300 ha debuttato in Cina in due varianti: 229 km di autonomia, look sbarazzino e tecnologia all'equivalente di 8.000 euro

È un mondo fatto sempre più di partnership e alleanze, quello dell’auto. Così è anche per Baojun, brand cinese del super gruppo formato da SAIC, GM e Wuling e che vede coinvolto anche il colosso dell’elettronica Xiaomi, attivo nelle quattro ruote anche attraverso Xpeng (altra Casa cinese salita alla ribalta per aver fatto perdere le staffe a Elon Musk in persona).

Ma tralasciamo i gli scenari macro e restiamo sui frutti che queste manovre di ampio respiro producono. Nel caso specifico ci riferiamo alla E300, citycar low cost destinata per ora solo alla Cina che proprio grazie a Xiaomi si presenta con veste e contenuti supertecnologici. Adesso, della E300, sono stati svelate gamma, caratteristiche tecniche e dotazione. 

A 2 o 4 posti

La Baojun E300 prima di tutto è disponibile in due varianti di carrozzeria: 2 posti e 4 posti, quest’ultima identificata dalla parola Plus. In entrambi i casi punta su un aspetto vivace e forme simpatiche ma nasconde powertrain moderno e dotazione di livello. Partiamo dal primo.

Fotogallery: Baojun E300

Le due versioni della E300 si differenziano principalmente per la lunghezza e il passo, con la 2 posti che arriva a 2,625 metri (con 1,75 di passo) e la Plus che sale a 2,89 metri (con 2,02 di passo). Entrambe le auto hanno batteria da 31 kWh senza cobalto, la cui formula chimica è LiFePO4 e che dal punto di vista tecnico è composta da 100 celle montate in serie e lavora a 320 V e a 100 Ah.

Autonomia oltre 200 km

La Baojun E300, a prescindere dalla carrozzeria, gode di un’autonomia di 305 km (NEDC), che nello standard WLTP diventano 229 km. L’auto dispone di caricatore di bordo da 6,6 kW che permette di ricaricare la batteria in 5 ore se attaccati ad una normale presa di corrente.

Sfruttando una colonnina in corrente continua invece la promessa è di poter ricaricare la batteria dal 30 all'80% in 1 ora (non ci sono dati ufficiali ma dovrebbe supportare una potenza di circa 40 kW). A livello di prestazioni, la vetturetta, che è dotata di trazione posteriore, raggiunge una velocità massima di 100 km/h.

  Bajoun E300 Bajoun E300 Plus
Lunghezza 2,63 metri 2,89 metri
Larghezza 1,65 metri 1,66 metri
Altezza 1,59 metri 1,60 metri
Passo 1,75 metri 2,02 metri
Posti 2 4
Peso 920 kg 1.040 km

Batteria

31 kWh 31 kWh
Potenza max 54 CV 54 CV

Coppia max

150 Nm 150 Nm
Autonomia 305 NEDC (229 WLTP) 305 NEDC (229 WLTP)
Velocità max 100 km/h 100 km/h
Raggio di sterzata 4 metri 4 metri

Si parte da 8.281 euro

L’auto, che nella versione Plus ha anche i sedili posteriori ribaltabili per aumentare la capienza del bagagliaio, è offerta in diversi livelli di allestimento. Con il più ricco, di serie, è dotata di tutto il necessario per il comfort e la sicurezza.

  • Cruise control adattivo
  • Mantenimento attivo della carreggiata
  • Frenata d’emergenza
  • Assistenza al parcheggio
  • Antifurto

Per la Baojun E300 i prezzi vanno da un minimo di 64.800 yuan ad un massimo di 78.900 yuan, che si traducono in una forbice compresa tra 8.281 e 10.197 euro. La E300 Plus è leggermente più cara. Va da 69.800 yuan a 84.800, che in euro diventano 8.920 e 10.836.