Realizzato con Segway, ha 65 km di autonomia e non teme salite fino al 20% di pendenza

Audi e la rivoluzione elettrica? Sì, a 360 gradi, tanto che ora arriva anche il monopattino a batteria. È stato realizzato in collaborazione con Segway-Ninebot ed è subito riconoscibile grazie alle grafiche e i colori tipici della Casa dei Quattro Anelli. In particolare, la banda grigia, rossa e bianca che fregia la parte inferiore rende omaggio ai quarant’anni della trazione integrale della Casa di Ingolstadt.

Il modello realizzato per Audi si basa sulla versione di punta del costruttore di monopattini elettrici e altri mezzi di micromobilità: il Ninebot Max G30D. È acquistabile presso le concessionarie ufficiali del brand tedesco o attraverso l’online shop. Costa 899 euro. 

Fino a 65 km

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, il monopattino elettrico Audi può raggiungere una velocità di 20 km/h e può percorrere con una sola ricarica fino a 65 km. Questo grazie alla presenza di tre modalità di guida: Standard, Sport ed Eco, con l’ultima che massimizza proprio l’autonomia. C’è anche la modalità “Pedone” che è stata pensata per spingere agevolmente il monopattino mentre si sta camminando.

Audi, il monopattino Segway

Il mezzo è dotato anche di luci (davanti e dietro), di campanello e di catarifrangenti. Ha anche un piccolo display a Led che mostra informazioni sulla velocità a cui si sta viaggiando, sullo stato di carica della batteria, sulla connessione Bluetooth e sulla modalità di guida selezionata.

Non teme le salite

Dotato di freno a tamburo davanti e elettronico dietro, e ovviamente "a trazione posteriore", il monopattino elettrico Audi è in grado di affrontare pendenze fino al 20%. Per il resto, è equipaggiato di due ruote da 10 pollici con pneumatici gonfiati ad aria e dotati di un rivestimento speciale interno che riduce il rischio di forature.

Il mezzo è dotato di cavo di ricarica dalle dimensione contenute che facilità la ricarica lontano da casa e di un sistema intelligente per la gestione della batteria che ha protezione da cortocircuito, da sovratensione e da eccessivi innalzamenti della temperatura.

Audi non è la prima Casa a cimentarsi con la produzione di un monopattino. Anche Seat ha avviato un esperimento simile. E lo stesso ha fatto Hyundai, che ha realizzato una concept in cui è addirittura presente un alloggiamento ad hoc per trasportarlo e ricaricarlo.