La società propone una nuova idea per affiancare un mezzo di micromobilità Segway al noleggio a lungo termine

La riapertura delle attività economiche e lavorative della Fase 2 sta mettendo in moto una vera e propria rivoluzione nei trasporti. La generalizzata diffidenza verso i mezzi pubblici e lo sharing, insieme agli incentivi per bici e monopattini predisposti dal Governo (qui la guida completa su come ottenerli), ha dato una profonda scossa al settore della micromobilità.

E a muoversi ora c'è anche un player di primo piano del noleggio come LeasePlan, con una nuova soluzione nuova e originale. Un po' come sta avvenendo nel mondo dell'auto, in cui le Case si stanno reinventando anche con auto elettriche supercompatte ultra-low cost.

Monopattino da "affiancare"

In particolare, LeasePlan sta proponendo monopattini elettrici a noleggio per i suoi clienti. Il piccolo due ruote metropolitano, infatti, potrà essere noleggiato a partire da 8 euro al mese aggiungendolo al noleggio di 36 mesi di qualsiasi veicolo (non solo elettrico).

Insomma, una soluzione da affiancare all'auto, magari da portare nel bagagliaio fino all'ingresso in città per poi svicolare nei centri urbani a zero emissioni e senza paura del traffico. I monopattini saranno gli elettrici Segway.

Doppia batteria

I monopattini potranno avere una batteria aggiuntiva oltre a quella di serie e saranno provvisti di tutti gli strumenti di carica. La batteria è trasportabile e la ricarica richiede una presa a 24W, è dotato di luci e segue le norme di circolazione di una bicicletta. Oltre alla carica, infine, via app sarà possibile monitorare costantemente anche l'antifurto del monopattino.