Dall'8 al 12 febbraio una 5 giorni di talk, approfondimenti e non solo organizzata da Motorsport Network e Condé Nast

In una fase in cui la transizione energetica anima a 360 gradi il mondo dell'auto sono tanti gli aspetti che accompagnano il cambiamento. Non solo a livello di mercato, con sempre più modelli a zero emissioni che arrivano a popolare i listini, ma anche a livello di infrastrutture, servizi digitali, tecnologie e opportunità di ogni genere.

Per capire a fondo l'elettrificazione dell'auto che sta diventando sempre più parte della nostra quotidianità, Motorsport Network (Motor1.com, InsideEVs.it) ha creato gli Electric Days Digital, un evento inedito sulla eMobility che si terrà dall’8 al 12 febbraio 2021.

Un lavoro di squadra

Nei 5 giorni della manifestazione digitale, alla quale chiunque potrà prendere parte collegandosi al sito www.electricdays.it, si assisterà a talk, reportage, interviste e approfondimenti tecnologici. Il tutto in un palinsesto in cui le diverse testate coinvolte porteranno il proprio contributo.

Per questa prima edizione 2021, infatti, l’offerta dei contenuti si arricchisce grazie anche alla collaborazione con Condé Nast (Wired, Vanity Fair e GQ), che lavorerà in sinergia con Motorsport in qualità di “content creator”. L’obiettivo sarà quello di proporre approfondimenti e news dedicate, dai focus sulle tecnologie ed innovazione nel mondo delle due e quattro ruote, fino alla mobilità green e lifestyle e alle tendenze del settore. 

Dalle istituzioni agli influencer

La forza degli Electric Days Digital 2021 risiederà proprio nella capacità di affrontare il tema dell’elettrificazione da molteplici punti di vista. Saranno coinvolti esperti, tecnici, figure di vertice dell’industria italiana e mondiale, nonché influencer e personaggi che hanno deciso di abbracciare un stile di vita il più possibile sostenibile. 

“L’auto elettrificata è realtà, ma la transizione è solo all'inizio. Il bello deve ancora venire - afferma Alessandro Lago, Direttore di Motor1.com - Crediamo però che l’elettrificazione vada raccontata diversamente. Bisogna spiegarla alle persone, bisogna fare divulgazione perché una nuova tecnologia prima di essere scelta dev’essere compresa. La sinergia che si è creata fra due grandi gruppi editoriali consentirà di amplificare la portata comunicativa sul tema come mai è stato fatto prima d’ora in Italia”. Quindi, appuntamento a tutti per l’8 febbraio.