Risultati record, volatilità mai vista: in un video gli esperti fanno chiarezza sul mercato azionario legato alla eMobility

Tesla, NIO, ma anche Panasonic e le altre aziende produttrici di batterie, di software, di nuove tecnologie e di energia da fonti rinnovabili: il 2020 è stato un anno d’oro per tante realtà che operano nel campo dell’auto elettrica e della transizione energetica.

L’affare è dietro l’angolo, soprattutto per gli investitori più esperti e informati, ma certe performance lasciano comunque disorientati.

Nuovi riferimenti

Durante i Talk degli Electric Days Digital 2021 (che si possono vedere sul sito dedicato electricdays.it) si è voluto fare il punto su “A chi conviene investire in borsa… con le auto elettriche”, cercando di spiegare i fenomeni che hanno innescato certi trend rialzisti e una volatilità al di sopra della media.

Considerando che in uno scenario globale si è assistito a fenomeni ancora poco conosciuti, come quello che ha decretato le enormi variazioni di prezzo di GameStop. Insomma, con Gianluca di Loreto, Partner Brain & Company Italia, lo youtuber Pietro Michelangeli e la presentatrice e reporter di Sky TG24 Mariangela Pira si è cercato di dare una bussola per muoversi nel sottobosco finanziario della eMobility.