Helbiz, società che opera nel settore dei monopattini elettrici in sharing, annuncia oggi di aver dato l’ok al rinnovo completo della flotta presente a Milano. L’obiettivo è di introdurre mezzi più sicuri, dotati ad esempio di frecce, luci a Led e IOT, il dispositivo che consente una migliore geolocalizzazione del veicolo, di ultima generazione.

L’operazione interesserà tutti i 750 monopattini elettrici in servizio nel capoluogo meneghino.

Frecce, assetto e nuova livrea

I monopattini di nuova generazione che arriveranno per popolare le strade milanesi, oltre ai già citati indicatori di direzione, posizionati sia all’anteriore sia nella parte posteriore, avranno anche delle particolari luci incassate nella pedana che oltre a rendere più visibile il mezzo in caso di scarsa visibilità, permetteranno agli utenti di avere un immediato riscontro sullo stato di carica della batteria.

I nuovi monopattini avranno anche parafango più robusto e doppio freno, un sistema di ammortizzazione rivisto per garantire maggiore comfort su tutti i tipi di pavimentazione stradale e il sistema IOT inserito all’interno del telaio che segnalerà l’ingresso in zone e parcheggi non consentiti.

La nuova flotta Helbiz a Milano

Tariffe immutate

Per sottolineare il cambiamento, Helbiz ha deciso anche di cambiare livrea, puntando su un colore azzurro che sia più visibile e riconoscibile. Non sono stati resi noti tempi e modi con cui la società, dopo Milano, allargherà il rinnovo del parco veicoli alle altre città in cui è presente (per quanto anche Torino abbia già annunciato un'iniziativa analoga).

Di certo, invece, c’è che nulla cambierà, invece, per quanto riguarda le modalità di fruizione del servizio, tutto ancora gestito tramite app gratuita e con tariffe identiche a quelle attualmente in uso. Helbiz fa sapere che proseguirà anche la collaborazione con Telepass, che consente agli utenti di effettuare i pagamenti anche attraverso l’app Telepass Pay.

“Milano è stata la prima città in Italia ad accoglierci e negli anni è diventata una delle metropoli europee per eccellenza, con le quali condivide un’attenzione sempre maggiore alle tematiche della sostenibilità e del benessere cittadino. Con il rinnovo della flotta vogliamo ringraziare i milanesi per la fiducia accordataci e dare un chiaro messaggio dell’impegno che intendiamo portare avanti per offrire un servizio sempre più sicuro e innovativo", ha detto Matteo Mammì, ceo di Helbiz per la regione Emea.

Fotogallery: Foto - Nuovi monopattini Helbiz a Milano